L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

CALAMARO RIPIENO SU CREMA DI FAVE SECCHE

18 Febbraio 2017 - Visite (744)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    3
  • Cottura
  • Preparazione

Un piatto molto gustoso,fresco e leggero,....facile da preparare , basta riempire le sacche e il gioco è fatto

INGREDIENTI

q.b. Olio extravergine d'oliva
1 Filetti di acciuga
2 cucchiaio Pangrattato
3 Calamari
1 cucchiaino Capperi
70 gr Pomodoro secchi
1 Aglio
q.b. Prezzemolo tritato
q.b. Sale
q.b. Pepe
70 gr Pangrattato
1 Uovo
200 gr Fave secche
q.b. Acqua
q.b. Sale

PROCEDIMENTO

In una padella su fiamma vivace ,soffriggere l'acciuga con olio evo

poi aggiungere il pan grattato

Tostare fino a quando  sarà di colore bruno, trasferire in una ciotola e tenere da parte

Pulire il calamaro togliendo tutti i visceri,la pennetta,gli occhi e il becco con l'aiuto di un paio di forbici, ed eliminare la pelle dalla sacca

In una ciotola mettere i capperi,l'aglio tagliato finemente,il prezzemolo tritato,i tentacoli,aggiungere il sale,il pepe,il pangrattato e l'uovo; amalgamare e frullare per qualche secondo il composto

Riempire la sacca con il composto,

Chiudere le sacche con dello stuzzicadenti

Preparare una casseruola a due piani ,nella pentola sotto mettere l'acqua,le  fave,il sale e un filo d'olio; e in quella superiore forata distribuire i calamari e cuocere a vapore per 30/40 minuti circa controllando la cottura che dipenderà dalla grandezza dei calamari

se è necessario fare cuocere ancora le fave fino a cottura aggiungendo acqua se è necessario e infine frullare

 

Tagliare i calamari a fette

Su un piatto da portata aggiungere un mestolo di purea di fave, adagiare i calamari,spolverizzare con il pan grattato precedentemente tostato, il prezzemolo tritato e un filo d'olio

e.........

IL PIATTO é SERVITOO

CONSIGLI DELLO CHEF

potete usare sia calamari che totani

Food blogger

Mery Mazzola
Ciao sono Mery, una palermitana emigrata dal 2003 nella fredda belgio e da li la mia passione per la cucina si e' moltiplicata soprattutto per non perdere le nostre belle tradizioni, mi dedico molto in cucina a preparare, non solo piatti tipici palermitani ma anche piatti di altri paesi. mi piace molto stare in cucina mi rilassa e mi concentro solo sui miei piatti. un difetto non assaggio mai nulla sono molto pignola e amo la perfezione.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

ALALUNGA AL RAGÙ

Il sugo di alalunga è un ottimo condimento per la pasta, specialmente se si sminuzza anche un po’ di pesce.

POLPETTE DI SARDE IN AGRODOLCE

Un piatto che potete mangiare come antipasto o semplicemente come piatto unico, le sarde sono dei pesci economici e sopratutto buonissime

INSALATA DI POLPO

L’insalata di polpo  è un gustoso antipasto tipico della cucina mediterranea, sempre molto apprezzato sulle nostre tavole per la sua freschezza.  Il polpo condito…
Fave cipolla e scarola

FAVE CIPOLLA E SCAROLA

Un secondo o un contorno di Fave cipolla e scarola. Un piatto light di sole 236 kcal e senza sale aggiunto ma con tanto…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano