L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CANNOLI SICILIANI FATTI IN CASA

24 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    12 persone

I cannoli siciliani sono dei dolci tipici della Sicilia. Quando vado a Palermo dai miei suoceri, appena arrivo la prima cosa che faccio è proprio mangiarne uno.

I cannoli vengono preparati con un impasto a base di farina, strutto, cacao e un goccio di aceto. Una volta pronto l’impasto si stende e, con l’aiuto di un coppa pasta, si formano dei cerchi che vengono avvolti su dei cannelli di latta formando la classica forma dei cannoli.

Come farcitura viene usata una crema a base di ricotta di pecora, freschissima, mescolata con lo zucchero e gocce di cioccolato. Una vera bontà! Ho provato a farli in casa, il risultato estetico non è proprio perfetto (come prima volta può andare) ma vi posso assicurare che il sapore è stato sublime!

 

INGREDIENTI

La buccia di cannolo

250 gr di farina 00
2 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di strutto
un pizzico di sale
2 cucchiai di zucchero
scorza grattugiata di mezzo limone
1 cucchiaino di aceto bianco
65 gr di marsala
1 uovo
150 gr di cioccolato fondete fuso

Il ripieno

500 gr di ricotta fresca di pecora
150 gr di gocce di cioccolato
1 cucchiaio di liquore per dolci o essenza di vaniglia
125 gr di zucchero a velo
a chi piace pezzi di frutta candita a dadini
ciliegine candite

PROCEDIMENTO

Su un piano di lavoro mettete la farina a fontana, unite al centro il vino, lo strutto, l'uovo, lo zucchero, il sale, la scorza di limone, il cacao e il l'aceto. Impastate bene fino ad ottenere un impasto morbido. Formate una palla, copritela con della pellicola e lasciate riposare un'ora in frigo.

Nel frattempo preparate la crema per il ripieno. Setacciate la ricotta e mettetela in una ciotola insieme allo zucchero a velo e il liquore. Mescolate per bene fino a che non risulti una crema, aggiungete le gocce di cioccolato (e se vi piace la frutta candita a dadini), date un'ultima mescolata, coprite con pellicola e tenetela in frigo.

Riprendete l’impasto e stendetelo in modo sottile, con il mattarello oppure con la macchina per la pasta. Passate la sfoglia fino al penultimo foro (viene quindi bella sottile, pochissimi millimetri). Preparate dei cerchi di diametro di circa 10 cm, avvolgeteli ai cannelli di latta per dare la forma del cannolo e alle estremità chiudeteli bene aiutandovi con del bianco d'uovo.

Friggeteli in abbondante olio ben caldo, appena diventano belli dorati e si sono formate le famose bollicine, metteteli su carta assorbente. Dopo un paio di minuti sfilate dai cannelli di latta, ripetete la stessa operazione fino a che non finisce la pasta. Sciogliete il cioccolato a bagno maria o nel microonde.

Una volta che i cannoli si siano raffreddati per bene, spennellate l’interno di ogni cannolo con la cioccolata fusa. Una volta che il cioccolato si sia solidificato, con l'aiuto di una sacca a poche, riempite i cannoli con la crema di ricotta, mettete una ciliegina divisa a metà ai lati (oppure frutta candita a fettine) e spolverate con dello zucchero a velo.

CONSIGLI DELLO CHEF

Lo strato di cioccolato fuso serve a non far filtrare la ricotta nella buccia.. cosi anche una volta pronti potete tenerli un po’ di tempo senza che diventino molli.

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

SOFFICITA’ AL CAFFE’

Mettiamoci all'opera per la colazione del weekend in famiglia. Cosa preparare? Ecco ci sono: la ricetta suggeritami da zia Graziella è un'ottima soluzione per…

TORTA KINDER PARADISO

Una delle cose che mi  rende felice è essere nonna ed è grazie al mio nipotino che mi sono  data da fare per realizzare…

CASSATA SICILIANA

Fare la cassata siciliana mi ha messo sempre un pò di paura. Non sarei stata capace di riprodurre i classici e sontuosi decori barocchi…

BISCOTTI S. VALENTINO

Perfetti per festeggiare S. Valentino, da impacchettare e regalare. Farete sicuramente una bella figura. Dovete avere solo un pò di pazienza nell'intagliare i cuori…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano