L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti unici

CARCIOFI E PATATE AL FORNO.

19 Aprile 2016 - Visite (633)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Contorno molto versatile che si abbina sia a secondi di carne che di pesce.  Potete presentarlo come  piatto unico per una cena fredda.

INGREDIENTI

6 Carciofi
1 kg Patate
q.b. Sale
q.b. Pepe nero
q.b. Rosmarino fresco
1 spicchi Aglio
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e raschiate il gambo. Sempre con il coltello eliminare anche le punte dei carciofi e tagliarli dapprima a metà e poi a spicchi eliminando l'eventuale fieno e metteteli in una bacinella con 2 litri d'acqua dove avete fatto sciogliere due cucchiai di farina. Sbiancheranno miracolosamente.

Fate bollire dell'acqua e dopo aver risciacquato i carciofi tuffateli nell'acqua bollente giusto 2/3 minuti  al  fine di evitare che le foglie esterne restino dure. Metterli a scolare in un colino.

Sbucciate le patate, tagliatele a pezzi di ugual misura e metteteli in una ciotola assieme ai carciofi.

Conditeli con sale, pepe, olio e rosmarino fresco  ed uno spicchio d'aglio (togliete l'anima mi raccomando) tritati finemente.

A  questo punto mescolateli delicatamente con un cucchiaio per farli insaporire bene.

Accendere il forno a 200°.

Foderate con carta forno una teglia per pizze e sistematevi patate e carciofi per bene evitando di farli accavallare.

Infornare e cuocere per 25 minuti circa o fino a che patate e carciofi diventino dorati. Gli ultimi 5 minuti accendete un pò il grill.

Servire caldi.

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

TRECCIA DI PANE RIPIENA

Il pane a casa mia non manca mai.Lo preparo 3 o 4 volte a settimana e mi diverto a variare con le farine per…

SFINCIONE BAGHERESE CON TUMA E RICOTTA

Lo sfincione era un piatto tipico  tradizionale del periodo natalizio,( dal 07 dicembre vigilia della festa dell'Immacolta, dove era il piatto principale della tavola,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano