L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CORNETTI SENZA UOVA

22 Agosto 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    16 persone

I cornetti senza uova sono ideali per una colazione in famiglia, morbidi e profumati possono essere gustati tranquillamente anche da chi ha problemi di intolleranza all’uovo.

Li ho provati pochi giorni fa e l’odore che si è diffuso per tutta la casa di buon mattino era davvero molto invitante. A base di farina, zucchero, burro e latte, sono molto facili da preparare.

Avevo sempre comprato i cornetti al bar o in pasticceria, perché pensavo che la loro preparazione casalinga fosse complicata, ma mi sono dovuta ricredere. Questa volta li ho farciti con la nutella, ma penso che presto li proverò anche con la marmellata e con la crema pasticciera.

 

INGREDIENTI

250 g di farina 00
250 di farina 0
110 g di zucchero semolato
80 g di burro morbido
100 ml di latte intero
100 ml acqua
25 g di lievito di birra
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

In un contenitore abbastanza capiente versate le due farine e mescolatele per bene.

Aggiungete lo zucchero, il lievito sciolto in un pò di acqua tiepida, un pizzico di sale, il latte e la vaniglia.

Amalgamate per bene tutti gli in gradienti ed impastate fino a quando non avrete ottenuto un impasto elastico e uniforme

Coprite la ciotola con un panno da cucina e lasciate lievitare l’impasto per circa due ore.

Trascorse le due ore, dividete l’impasto in due parti uguali e stendete ognuna di essa col matterello, formando così due dischi dello spessore di circa 3 mm.

Con la rotella taglia pizza dividete ogni disco in 8 triangoli.

CORNWETTI SENZA UOVA (foto 2)

Alla base di ogni triangolo ponete un cucchiaino di ripieno, (io ho usato la nutella) e arrotolate la pasta partendo dalla base del triangolo fino alla punta . Infine piegate un po’ le punte verso l’interno.

Rivestite una teglia con carta forno, adagiatevi i cornetti e infornate a 180° per circa 15 minuti (forno statico preriscaldato). Sfornateli e spolverizzateli con zucchero a velo.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

BISCOTTI ALLE MANDORLE

I biscotti alle mandorle sono dei dolcetti tipici della Sicilia. In ogni forno e pasticceria siciliana si possono trovare questi fantastici dolcetti con varie…

TORTINE GLASSATE AL CIOCCOLATO BIANCO

Tortine glassate con una colata di cioccolato bianco, piacciono tanto  ai bambini, ma gli adulti seguiranno a ruota... un ottimo carico di  energia per inziare…

Prodotti in evidenza

Crea la tua lista nozze

30 giorni gratuiti