L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

CRESPELLE CON ZUCCHINE E RICOTTA

16 Dicembre 2017 - Visite (328)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Le crespelle si possono preparare in grande quantità e si possono conservare in frigo, rimangono perfette e possono essere condite in tanti modi : dolce o salato. Piacciono ai bambini e agli adulti ?

INGREDIENTI

2 Uova
100 gr Farina 00
250 ml Latte
1 cucchiaio Olio d'oliva
200 ml Besciamella
2 Zucchine genovesi
2 Uova
100 gr Ricotta
100 gr Emmental
40 gr Parmigiano
20 gr Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

Per le crespelle :

impastate le uova con la farina mescolate bene con la frusta. Aggiungete il latte un pò alla volta e un cucchiaio di olio e mescolate fino ad ottenere un composto fluido.

In una padella antiaderente calda versate un mestolo alla volta del composto preparato e cuocete per 10 minuti per lato.

 

Lavate spuntate e grattugiate con la grattugia a fori grossi le zucchine, mettetele in un strofinaccio e strizzarle per eliminare l'acqua.

In una ciotola, unite zucchine, besciamella, ricotta, emmental grattuggiata e metà del parmigiano grattugiato, mescolate e regolate di sale.

Su un foglio di carta da forno imburrato disponete le crespelle sovrapponendole in modo da formare un rettangolo.

Spalmate il composto di zucchine sul rettangolo di crespelle e arrotolatelo con la carta da forno.

Mettete il rotolo su una placca e cuocetelo in forno per 30 minuti a 180°.

Dopo i 30 minuti togliete la carta da forno e cospargete con il parmigiano rimasto e qualche fiocchetto di burro, gratinate per 5 minuti e servite a fette.

 

Food blogger

Hafida Rizki
Sono Hafida Rizki nata in Marrocco, ma vivo in Sicilia da 33 anni.Sono una donna lavoratrice e amo la cucina siciliana e la Sicilia tutta. La mia grande passione sono i miei piatti di origine, ma mi piace inventare nuove ricette, sia dolci che salate. Seguitemi e cercherò di sorprendervi, soprattutto con le cotture nel Tajine.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano