L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

CROISSANT FRANCESI

17 Aprile 2016 - Visite (1299)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    15
  • Cottura
  • Preparazione

Tantissime ricette per i croissant sfogliati, alcune provate e modificate, ma a me piace sperimentare, le cose semplici non mi sono mai piaciute...nasce per puro caso quindi, da una confezione di panna in scadenza, perchè non metterla nell'impasto? La sfogliatura semplice che ormai ho adottato da un po' di anni permette di utilizzare meno burro ma con un risultato ugualmente fantastico o quasi migliore...non fatevi spaventare dai passaggi è molto più semplice di quanto sembri.

INGREDIENTI

500 gr Farina manitoba
80 gr Zucchero semolato
250 ml Panna fresca
50 ml Acqua
15 Lievito di birra
300 gr Burro
q.b. Un pizzico di sale
2 cucchiaino Aroma per panettone home made

PROCEDIMENTO

In un impastatrice fate sciogliere il lievito e lo zucchero nell'acqua poi aggiungete la farina, la panna, l 'aroma per panettone e per ultimi 100gr di burro e  il sale.  Impastate bene finchè non si incorda, lasciate lievitare per almeno un ora.

Riprendete L'impasto e stendete un rettangolo, mettete al centro le fettine di burro freddo, chiudete i lembi verso il centro facendo aderire bene.

IMG_20160417_140035IMG_20160417_140117

 

schiacciate leggermente il rettangolo ottenuto con un mattarello poi ripiegate

IMG_20160417_140253

mettete in frigo per almeno 30 min.

 

 

Riprendete l'impasto e con la piega rivolta a destra stendetelo di nuovo, poi fate una piega a tre mettendo altre fettine di burro sul primo lembo che piegate verso il centro e coprendo con l'altro lembo,rimettete tutto in frigo per altri 30 min.  Stendete ora l'impasto e fate una nuova piega a 4 come nel procedimento iniziale ma senza burro. Rimettete in frigo 30min poi stendete un rettangolo alto 30cm e spesso 1cm

IMG_20160417_153026IMG_20160417_153052

 

Tagliate i triangoli e arrotolateli partendo dalla base larga e tirando un po' la punta,  una volta arrotolati lasciateli lievitare ancora per 1 ora coperti con un canovaccio.

12985544_10205955589996229_6962910430011554485_n12998634_10205955610716747_1284642547558151980_n

Spennellateli con un po'di panna e un tuorlo e infornate in un Fornetto a 200° per 30-40min.

Buonissimi!

CONSIGLI DELLO CHEF

Con lo stesso impasto e procedimento potete fare anche le nastrine

Food blogger

Roberta Vivenzi
Sono Roberta,che dire di me,nata in un paesino sul lago di Garda,cresciuta nella splendida e magica Sicilia,sin da ragazzina amavo stare davanti ai fornelli,la mia non è una passione,di più...adoro modellare e creare torte con il cioccolato plastico,amo sperimentare,ma la mia più grande passione è la cucina orientale ed in particolare il sushi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

ERICINE PASTAFROLLA E CREMA

Ciao a tutti, la prima volta che ho assaggiato questi dolcetti mi trovavo vicino Erice un delizioso comune in provincia di Trapani, ecco perché…

PATATE NOVELLE CON CALAMARI

Questo secondo piatto a base di patate novelle e calamari è nato per caso dalla rivisitazione di un piatto tipico della costiera amalfitana, cioè…

ROSA FLY DI SICILIA

Per il mio compleanno volevo una torta particolare,non la solita di pandispagna e panna. Visto le temperature avevo pensato ad una fresca bavarese .La…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano