L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CROSTATA RICOTTA E CIOCCOLATO

17 Maggio 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio

Oggi vi propongo una bella crostata fresca, deliziosa e dal sapore delicato: la crostata con ricotta e gocce di cioccolato! Avendo il marito siciliano, faccio spesso dolci con la ricotta che a lui piace tantissimo!

Cerco di usare sempre della buona ricotta di pecora, che, a mio avviso, è perfetta per i dolci, ma, quando non riesco a trovarla, la sostituisco con quella di mucca che va bene lo stesso.

La preparazione non è difficile, basta preparare anticipatamente una pasta frolla e la crema di ricotta si prepara in pochissimi minuti!

 

INGREDIENTI

La pasta frolla

500 gr di farina 00
200 gr di burro freddo tagliato a dadini
200 gr di zucchero semolato
2 uova intere e 1 rosso
1 pizzico di sale

La crema di ricotta

500 gr di ricotta meglio se di pecora
150 gr di zucchero a velo
100 gr di gocce di cioccolato
1 bustina di torta gel
1 fiala di vaniglia

PROCEDIMENTO

Fate una fontana di farina e rompete le uova al centro, aggiungete lo zucchero e amalgamate. Aggiungete i dadini di burro freddo, il pizzico di sale e impastate il tutto velocemente (usando le punta delle dita) formando una palla.

Copritela con pellicola, fatela riposare almeno 1 ora in frigo (se riuscite, preparate la pasta forno il giorno prima).

Preparate la crema lavorando la ricotta con lo zucchero a velo e la fiala di vaniglia, mescolate il tutto fino ad ottenere un composto bello cremoso. Aggiungete le gocce di cioccolato e date un’ultima mescolata, fate riposare 10 minuti in frigo.

Nel frattempo, prendete l'impasto e stendetelo, imburrate e infarinate una teglia (diametro 26 cm) per crostate (con i bordi non troppo alti), ricopritela con la frolla, farcite con la crema di ricotta e completate facendo sulla superficie le striscioline con altra frolla.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti (alcuni forni ci mettono di più o di meno controllate ogni tanto la cottura, deve risultare colorata ma non troppo).

Una volta cotta lasciatela raffreddare 15/20 minuti, preparate la gelatina e coprite l’intera crostata. Tenete in frigo almeno un'ora prima di servire!

CONSIGLI DELLO CHEF

La crostata di ricotta e cioccolato richiede una cottura dolce, non fatela colorare troppo se no vi risulterà secca: deve essere leggermente colorata! Il mio forno ha la modalità cottura dolci, ed è l’ideale per questo genere di pietanza, se il vostro forno ce l’ha, usatela e vi verrà perfetta!

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

PASTICCINI AL TIRAMISÙ

Chi non ha mai preparato ed assaggiato il tiramisù?In questa ricetta l'ho preparato in versione pasticceria.

CASSATA SICILIANA

Fare la cassata siciliana mi ha messo sempre un pò di paura. Non sarei stata capace di riprodurre i classici e sontuosi decori barocchi…

BUCCELLATI

Ho un bellissimo ricordo di questi dolcetti; fin da piccola quando sentivo il profumo della cannella e del mandarino , era già Natale....

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano