L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CROSTATA RICOTTA E CIOCCOLATO

17 Maggio 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio

Oggi vi propongo una bella crostata fresca, deliziosa e dal sapore delicato: la crostata con ricotta e gocce di cioccolato! Avendo il marito siciliano, faccio spesso dolci con la ricotta che a lui piace tantissimo!

Cerco di usare sempre della buona ricotta di pecora, che, a mio avviso, è perfetta per i dolci, ma, quando non riesco a trovarla, la sostituisco con quella di mucca che va bene lo stesso.

La preparazione non è difficile, basta preparare anticipatamente una pasta frolla e la crema di ricotta si prepara in pochissimi minuti!

 

INGREDIENTI

La pasta frolla

500 gr di farina 00
200 gr di burro freddo tagliato a dadini
200 gr di zucchero semolato
2 uova intere e 1 rosso
1 pizzico di sale

La crema di ricotta

500 gr di ricotta meglio se di pecora
150 gr di zucchero a velo
100 gr di gocce di cioccolato
1 bustina di torta gel
1 fiala di vaniglia

PROCEDIMENTO

Fate una fontana di farina e rompete le uova al centro, aggiungete lo zucchero e amalgamate. Aggiungete i dadini di burro freddo, il pizzico di sale e impastate il tutto velocemente (usando le punta delle dita) formando una palla.

Copritela con pellicola, fatela riposare almeno 1 ora in frigo (se riuscite, preparate la pasta forno il giorno prima).

Preparate la crema lavorando la ricotta con lo zucchero a velo e la fiala di vaniglia, mescolate il tutto fino ad ottenere un composto bello cremoso. Aggiungete le gocce di cioccolato e date un’ultima mescolata, fate riposare 10 minuti in frigo.

Nel frattempo, prendete l'impasto e stendetelo, imburrate e infarinate una teglia (diametro 26 cm) per crostate (con i bordi non troppo alti), ricopritela con la frolla, farcite con la crema di ricotta e completate facendo sulla superficie le striscioline con altra frolla.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti (alcuni forni ci mettono di più o di meno controllate ogni tanto la cottura, deve risultare colorata ma non troppo).

Una volta cotta lasciatela raffreddare 15/20 minuti, preparate la gelatina e coprite l’intera crostata. Tenete in frigo almeno un'ora prima di servire!

CONSIGLI DELLO CHEF

La crostata di ricotta e cioccolato richiede una cottura dolce, non fatela colorare troppo se no vi risulterà secca: deve essere leggermente colorata! Il mio forno ha la modalità cottura dolci, ed è l’ideale per questo genere di pietanza, se il vostro forno ce l’ha, usatela e vi verrà perfetta!

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

GIRELLE

L e girelle una vera bontà da preparare ai nostri bambini per una sana merenda o colazione E poi penso che piacciono a tutti,…

PUPI CON L’UOVO

Dolce tipico Siciliano che si  prepara nel periodo pasquale che a casa mia non è mai mancato. Mi ricordo che noi bimbi non vedevamo…

BISCOTTI S. VALENTINO

Perfetti per festeggiare S. Valentino, da impacchettare e regalare. Farete sicuramente una bella figura. Dovete avere solo un pò di pazienza nell'intagliare i cuori…

CIOCCOLATO DI MODICA AL SALE DI TRAPANI

Il "Cioccolato di Modica",è diventato negli anni l'eccellenza dell'arte dolciaria modicana.E' un cioccolato grumoso ma si scioglie in bocca e la caratteristica è dovuta…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano