L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

CROSTATA SALATA CON ASPARAGI E POMODORINI

11 Marzo 2016 - Visite (1281)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

La crostata salata con asparagi e pomodorini è un'idea stuzzicante ed un piatto sfizioso per un antipasto, un semplice aperitivo o una cena informale.

Semplicissima da preparare ma di grande effetto.

Un friabile guscio di pasta sfoglia raccoglie al suo interno un saporito ripieno realizzato con asparagi, ricotta  e pomodorini. Il contrasto ottico che si viene a creare è davvero carino.

Volete provarla anche voi? Su...seguitemi, non  ve ne pentirete!

INGREDIENTI

q.b. Pepe
3 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Sale
4 foglie Basilico
12 Pomodorini
4 Cipollina fresca
450 gr Asparagi
3 Uova
100 ml Panna da cucina
200 gr Ricotta
1 Pasta sfoglia

PROCEDIMENTO

Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e disponeteli su una teglia ricoperta con un foglio di carta forno. Aggiungete su ogni pomodorino una goccia d'olio ed un pizzico di sale.

Cuocete in forno a 180° per circa 25 minuti. Ciò servirà ad asciugare i pomodorini che risultando quindi asciutti non ammorbidiranno  poi il ripieno e la sfoglia.

Mettete da parte e lasciate raffreddare.

Nel frattempo pulite gli asparagi, privandoli della parte legnosa, lavateli e fateli cuocere a vapore spolverizzandoli con un pò di sale.

Gli asparagi vanno cotti poco, devono mantenere il loro colore. Basteranno 15-20 minuti a seconda dello spessore. Controllatene la cottura con i rebbi di una forchetta: dovranno risultare morbidi. Quindi scolateli e lasciateli raffreddare.

Lavate la cipolletta fresca ed affettatela per lungo, ponetela in padella con un cucchiaio d'olio d'oliva extravergine ed un pizzico di sale. Fatela imbiondire, basteranno pochi minuti e ponetela da parte.

Quando tutte le verdure sono pronte e fredde potete procedere a preparare l'impasto di ricotta.

Miscelate assieme aiutandovi con una  frusta la ricotta, la panna, le uova, sale e pepe q.b. fino ad ottenere un impasto cremoso e liscio.

Adesso procedete ad assemblare la crostata.

Tirate fuori dal frigo il rotolo di pasta sfoglia rotonda già pronta. Imburrate ed infarinate una teglia per crostata dal diametro di 22 cm. Io ne ho utilizzata una dal fondo removibile e da quando ho cominciato ad usarla non ho avuto più problemi nello sformare torte salate o crostate. In alternativa utilizzate qualsiasi altro tipo di teglia ma mi raccomando rivestitela sempre con carta forno.

Stendete la pasta sfoglia nella teglia facendola  aderire bene ai bordi.

Riempite la crostata adagiando tutte le verdure sul fondo lasciando da parte 3-4 asparagi ed un paio di pomodorini.

20151204_162116_Richtone(HDR)

Fate in modo che le verdure  formino un disegno concentrico nella teglia alternando anche le foglie di basilico, quindi versate il composto di ricotta sulle verdure. Rifinite decorando la superficie della crostata con gli asparagi ed i pomodorini messi da parte. Spolverizzate con una manciata di pepe nero.
20151204_162804_Richtone(HDR)

Cuocete in forno caldo a 180° per cira 40 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate le fette quando è completamente raffreddata.

20151204_190228

 

 

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 12 Marzo 2016

    Antonietta Fiorino

    A vedere é meravigliosa oggi la farò per questa sera ma sicuramente sarà veramente buona

    Rispondi
  2. 15 Marzo 2016

    Anna Maria Santangelo

    Leggo solo adesso..spero tu l’abbia fatta. Fammi sapere se ti è piaciuta.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

PASTA FROLLA ALL’ARANCIA

La pasta frolla tradizionale è una base di pasticceria molto antica, la preparazione è semplice e sono sufficienti pochissimi ingredienti. In questa ricetta che…

COZZE ALLA MARINARA

Le cozze alla marinara sono una specialità che mi ha insegnato a cucinare mio marito. Lavora come cuoco in un ristorante dove il menù…

CORONA DI PASTA SFOGLIA

Un antipasto sfizioso e molto scenografico. Vi divertirete nel prepararla e nell'impostare gli ingredienti avendo cura che tutti "vadano al loro posto".

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano