L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

PESCHE CON CREMA AL LIMONCELLO

14 Febbraio 2018 - Visite (6275)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Le Pesche con crema di Limoncello sono dei dolcetti deliziosi, farciti con crema pasticcera e bagnati nel limoncello.

Sono veramente molto golosi, ideali in qualsiasi occasione, come per una cena o un buffet!

Provateli!

INGREDIENTI

4 Uova
300 gr Zucchero semolato
750 gr Farina 00
150 gr Burro fuso
mezza Bustina lievito per dolci
1 Buccia di limone grattugiata
1 Vanillina bustina

PROCEDIMENTO

Volete sapere come è facile preparare le Pesche con crema di Limoncello ? Seguitemi :

Lavorare lo zucchero con le uova, aiutandovi con un mixer o nella planetaria, in modo che lo zucchero si sciolga.

In seguito aggiungere la vaniglia, la buccia di limone e il burro fuso (ma non caldo), lavorate tutto per 5 minuti.

Adesso incorporate la farina e il lievito, deve venire un’impasto non troppo sodo ma asciutto.

Pesche con crema di Limoncello Pesche con crema di Limoncello impasto Pesche con crema di Limoncello impastato


Con l'impasto ottenuto formate delle palline e cercate di farle tutte delle stesse dimensioni .

Disporre su una teglia foderata con carta da forno e cuocere a 180° per  10 - 13 minuti (devono essere dorati sotto ma restare chiari sopra).

Pesche con crema di Limoncello teglia Pesche con crema di Limoncello cotte  

Appena cotte lasciar riposare 3 minuti, poi ancora tiepide devono essere scavate nella parte di sotto, creando una piccola cavità.

Pesche con crema di Limoncello aperte


Crema pasticcera al limone 

Ingredienti :

  • 250 ml di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • la buccia di 1 limone
  • 200 ml di panna
 Mettete il latte in un pentolino  con la buccia del limone e avviate la cottura a fiamma media e fatelo scaldare, ma senza farlo bollire.
Appena ben caldo spegnete e lasciate ad infusione 15 minuti.
Pesche con crema di Limoncello latte

Adesso rompete le uova in una ciotola e aggiungete lo zucchero.

Frullate con il frullatore elettrico o con una frusta in modo che lo zucchero si sciolga.

Crema Pasticcera uova

Ora incorporate un cucchiaio alla volta di amido e lavorate fino a che non sia sciolto, unite anche mezzo bicchiere di latte e continuate a lavorare ancora qualche minuto.

Crema Pasticcera amido  Crema Pasticcera latte

Togliete le bucce del limone dal latte e riaccendete il fornello, appena il latte sarà ben caldo, abbassate  la fiamma e versate dentro le uova.

A questo punto aiutandovi con una frusta o con un cucchiaio di legno girate sempre fino a che la crema sia ben densa,

Crema Pasticcera frusta  Crema Pasticcera lavorata

Spegnete il fornello e versate la crema in un contenitore largo.

Crema Pasticcera fredda  Crema Pasticcera pellicola

Quindi coprite con la pellicola trasparente, per evitare che si addensi in superficie e lasciatela raffreddare.

Appena la crema sarà fredda aggiungete la panna montata stando attenti a non farla smontare, quindi mettete la crema in frigo a riposare.


Per la bagna al limoncello 

Ingredienti:

  • 250 ml d'acqua
  • 250 gr di zucchero
  • limoncello
 In un pentolino versate l'acqua e lo zucchero e mettete sul fornello a fiamma alta, appena inizia a bollire abbassate la fiamma e fate cuocere 10 minuti, per ottenere uno sciroppo, spegnete il fornello e fate freddare.
Quando sarà freddo aggiungete il limoncello, assaggiate e regolatevi su quanto metterne, secondo me è molto soggettivo. 

Finire le pesche:

 Prendete le pesche e immergetele nella bagna bagnandole molto bene.
Adesso ponete dentro ogni mezza pesca un po' di crema e unite 2 metà.
Infine passatele nello zucchero.
Fate riposare le vostre pesche prima di servile.
Pesche con crema di Limoncello
Buon Appetito !

CONSIGLI DELLO CHEF

Vi consiglio di provare oltre a queste buonissime Pesche con crema di Limoncello anche le mie Pesche Siciliane.

A presto !

Informazioni sull'autore

Anna Magri
Salve a tutti, mi chiamo Anna, sono una mamma di 35 anni, sono nata e cresciuta in toscana ma dal 2002 vivo in sicilia. Amo cucinare, la mia cucina varia tra ricette della toscana, con molti ricordi di quando ero bambina, e i piatti che ho imparato a fare da grande in sicilia; anche se devo confessarvi che mi piace anche sperimentare nuovi tipi di cucina.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

Pubblicità

Ad