L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

FETTINE ALLA BOLOGNESE

16 Maggio 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio

Qui dalle mie parti (Ciociaria) c’è una trattoria tipica che fa le fettine alla bolognese da generazioni. Ogni tanto vado a mangiare li proprio per gustare questo secondo davvero buonissimo.

È un piatto molto sostanzioso, a base di fettine panate fritte e, successivamente, farcite con il pomodoro e mozzarella: una vera bomba!!! Certe volte cerco di farle in versione “light” cuocendole in forno. In entrambi i casi sono davvero irresistibili!!!

 

INGREDIENTI

4 fettine di girello
pane grattugiato
2uova
farina q.b
250 gr di mozzarella fior di latte
pomodoro
basilico
olio extra vergine di oliva
olio per frittura
sale

PROCEDIMENTO

Iniziate col preparare la salsa di pomodoro.

In un pentolino, fate soffriggere olio (extra vergine) e aglio. Aggiungete la passata di pomodoro, il basilico e lasciatelo cuocere per 20 minuti a fuoco dolce. Nel frattempo, panate le fettine di girello, passandole prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto (con un pizzico di sale) ed infine nel pangrattato.

In padella antiaderente, scaldate l’olio per frittura e friggete le fettine per pochi minuti (non devono essere troppo cotte, un minuto al lato è sufficiente). Una volta rosolate, lasciatele nella stessa padella e farcite la superficie con un cucchiaio di salsa di pomodoro cotta, una fetta di mozzarella. Coprite con un coperchio e fate cuocere 5 minuti fino a che la mozzarella non si sia sciolta. Servite calde

CONSIGLI DELLO CHEF

Se preferite l’alternativa “light” potete evitare la frittura cuocendo le fettine in forno.

fettine alla bolognese al forno

Prendete una placca da forno con della carta forno. Metteteci le fettine con un filo di olio e fate cuocere in forno caldo a 200° per circa 5 minuti, tiratele fuori e conditele con la salsa di pomodoro ed una bella fetta di mozzarella. Mettete di nuovo in forno per circa 10/15 minuti, fino a che la mozzarella non si sia sciolta. Servitele calde!

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

INVOLTINI ALLA SICILIANA

Avete presente le solite fettine che ci ritroviamo a comprare???? E come le facciamo??? Sulla piastra??...magari seccano troppo!! Cotoletta????.....nooo ma sempre le solite cose????…

TAJINE CON CARNE E PRUGNE

Questo piatto riassume tutti sapori e profumi del Marocco con la sua mescolanza di carne e frutta secca, vero paradiso per i palati raffinati!
POLLO AGLI AGRUMI

POLLO AGLI AGRUMI

A chi non piace il pollo arrosto? Ogni volta che lo preparo è festa per i miei figli e poi con il nuovo metodo…

INVOLTINI CON IL PROSCIUTTO

È un piatto unico.Ottimo sia a cena o pranzo, soprattutto quando si hanno ospiti all'ultimo minuto. Si prepara in breve tempo.

INVOLTINI DI LONZA

Mandorle,pomodorini secchi ,succo di arancia,basilico,un'insieme di gusti rinchiusi nel filetto di maiale

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano