L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

FETTUCCINE CON LA RANA PESCATRICE (O CODA DI ROSPO)

26 Marzo 2016 - Visite (405)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Primo piatto di pesce saporito e raffinato per le sue carni delicate, tenere e sode nello stesso tempo. Per la sua raffinatezza è presentabile anche in occasioni particolari.

INGREDIENTI

30 gr Burro
1.2 kg Rana pescatrice
600 gr Pomodori pelati
1 Cipolla
4 spicchi Aglio
2 q.b. Peperoncino
2 cucchiaio Prezzemolo tritato
100 ml Vino bianco
q.b. Olio d'oliva
q.b. Pepe
q.b. Sale
1 cucchiaino Concentrato di pomodoro

PROCEDIMENTO

Togliere la pellicina, di ogni pesce (in media deve pesare circa 400gr.) , tagliarne 5 trancetti e lasciare la parte finale intera.

image

Nella foto sottostante potete vedere gli ingredienti per preparare questo gustoso primo piatto di pesce.

image

In in una padella di alluminio capiente ( che poi possa contenere la pasta) versare l'olio, i peperoncini tagliati a pezzi e 2 spicchi di aglio schiacciato (che poi eliminerete), rosolatevi i tranci e la parte intera.

image

Aggiungere il vino e sfumare

.image

Togliere i tranci (lasciando le parti intere) e unire un trito di aglio, prezzemolo e cipolla e continuare a rosolare per un paio di minuti.

image

Togliere completamente il pesce, aggiungere i pelati fatti a pezzetti piccolissimi (o schiacciati), il concentrato di pomodoro, la noce di burro, 300 ml di acqua tiepida, salare e pepare. Cuocere per circa 10 minuti a fiamma vivace.

image

Rimettere le code e continuare la cottura.

image

Togliere l'osso del pesce e spappolare la carne in mezzo al sugo.

image

Dopo qualche minuto rimettere i tranci e continuare la cottura aggiungendo un pochino di acqua tiepida se serve.

image

Aggiustare di sale e pepe per ultimare la cottura.

image

A cottura ultimata unire la bustina di zafferano e mescolare a fuoco spento.

image

Utilizzare una pasta che non sia tropo liscia altrimenti non trattiene il sugo.

 

Cuocere al dente la pasta in abbondante acqua salata.

image

Scolare bene e versare sul condimento.

image

Spadellare velocemente a fiamma vivace per insaporire.

image

Porzionare caldissimi guarnendo con il sughetto, due tranci di pesce e prezzemolo tritato per ogni commensale.

image

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Con un piatto dal sapore delicato ma nello stesso tempo saporito, vi consiglio di abbinare un vino bianco pastoso come ad es. il Dolcetto del Piemonte e servire a 8/10 gradi.

Food blogger

Giacomo Zabbara
Ciao a tutti, mi chiamo Giacomo, ho 53 anni e sono un biologo, il mio lavoro è Informatore Scientifico del Farmaco. Da circa 30 anni (la mia passione è iniziata ai tempi dell'Università) mi diletto ai fornelli e la mia prima cavia ad assaggiare i miei manicaretti e' stata la mia ragazza, oggi mia moglie. I piatti che preferisco preparare sono: Antipasti, Primi e Secondi. Troverete anche lo Street-Food e la rosticceria siciliana in genere. I piatti che preparo sono spesso frutto della mia fantasia ma anche rivisitati da ricettate tradizionali siciliane. Il pesce e' l'alimento che troverete spesso nelle ricette da me presentate. Le mie presentazioni saranno spesso delle fotoricette passo- passo che vi aiuteranno molto per preparare il piatto che più vi piace. Seguitemi e sono sicuro che apprezzerete quanto vi proporrò
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

TORTA DI RISO ARANCINA

La torta di riso arancina è un fantastico primo piatto che ricorda molto le arancine siciliane perché si utilizzano gli stessi ingredienti. Ho preparato…

RISOTTO AGLI SCAMPI

Un piatto che si puo' preparare sia per le feste sia per le grandi ricorrenze Ottimo e delicato per chi ama il pesce  

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano