L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Rosticceria

FOCACCIA RUSTICA RIPIENA

26 Aprile 2016 - Visite (1767)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Pizze e focacce per me sono un salvacena,ti capita di aprire il frigo e...che si mangia stasera? Beh a casa mia la farina di semola quella buona Siciliana non manca mai,patate e cipolle nemmeno e...ecco qua,la focaccia è pronta!

INGREDIENTI

450 gr Farina di semola
300 gr Latte
50 gr Strutto
15 gr Lievito di birra
30 gr Zucchero semolato
30 gr Sale
3 Cipolla
4 Patate
100 gr Olive nere
8 Filetti di acciuga
50 gr Olio d'oliva
1 pizzico Zenzero fresco grattuggiato
q.b. Pepe
1 mazzetto Rosmarino fresco

PROCEDIMENTO

Per l'impasto:

Fate sciogliere il lievito con lo zucchero in un po' di latte preso dal totale,aggiungetelo alla farina e versate il resto del latte impastando bene,poi aggiungete strutto e 15 gr di sale presi dal totale,l'impasto risulterà abbastanza morbido e appicicaticcio quindi aiutatevi mettendo un po' d'olio sulle mani.

Lasciate lievitare per un ora coperto.

Per il ripieno:

Tagliate le cipolle a fettine e le patate a tocchetti non troppo grossi,metteteli in padella con un po' d'olio d'oliva e fateli rosolare 10 minuti,aggiungete lo zenzero grattugiato(io uso il mio olio allo zenzero sempre pronto per ogni piatto)un po' di sale e pepe poi coprite con il coperchio abbassando la fiamma fino a cottura delle verdure.

Prendete l'impasto lievitato con le mani ben oliate e dividetelo a metà,stendete metà in una teglia rivestita di carta forno e oliata sempre aiutandovi sempre con l'olio e livellatela,mettete sopra i filetti di acciuga a pezzetti pressandoli un po con le dita, stendete il ripieno precedentemente preparato e per ultime le olive nere a pezzetti.

Adesso prendete il resto dell'impasto e su un piano oliato cercate di dargli la forma della teglia poi sistematelo sopra il ripieno cercando di chiudere bene i bordi.

Lasciate lievitare ancora 30 min. coperta con un canovaccio,poi con una leggera pressione delle dita fate dei buchi su tutta la superficie,spennellate di olio e cospargete con gli aghi di rosmarino.

Infornate a 200° per 30-40 min.

IMG_20160424_201026 IMG_20160424_201235 IMG_20160424_201459 IMG_20160424_20201813100779_10206016952770260_6380323915832000320_n

CONSIGLI DELLO CHEF

Potete riempire la focaccia con ciò che più vi piace,peperoni arrostiti,melanzane formaggio...a vostro piacere.

Food blogger

Roberta Vivenzi
Sono Roberta,che dire di me,nata in un paesino sul lago di Garda,cresciuta nella splendida e magica Sicilia,sin da ragazzina amavo stare davanti ai fornelli,la mia non è una passione,di più...adoro modellare e creare torte con il cioccolato plastico,amo sperimentare,ma la mia più grande passione è la cucina orientale ed in particolare il sushi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

CALZONI FRITTI NAPOLETANI

I calzoni fritti napoletani sono un piatto che caratterizza la cucina partenopea. Chi non ricorda la scena del famosissimo film "L'oro di Napoli" in…

CALZONI FRITTI

Per fare degli ottimi calzoni fritti, bisogna preparare un buon impasto per pizza. La mia ricetta personale prevede l’aggiunta di un bicchiere di birra…

FOCACCIA TONNO E SCAMORZA

La focaccia tonno e scarmoza è una delle tante fantastiche ricette del grande maestro Luca Montersino. E' un'ottima soluzione per la cena, ma anche…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano