L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Sicilia

GELO DI ANGURIA (O DI MELONE, COME TIPICAMENTE CHIAMATO DA NOI)

7 Luglio 2016 - Visite (524)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    5
  • Cottura
  • Preparazione

Facilissimo da preparare e poco dispendioso, un dessert sempre presente in Sicilia nelle calde giornate estive!

INGREDIENTI

500 gr Anguria
150 gr Zucchero semolato
30 gr Amido di mais
1 cucchiaino Cannella in polvere
2 foglie Colla di pesce in fogli
q.b. Pistacchio in granella
q.b. Gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO

tagliare l'anguria a cubetti privarla dei semi e setacciarla in un passapomodoro ricavandone 500 ml di succo.

Mettere in una pentola l'amido lo zucchero la cannella e il succo e portare a ebollizione prima però prenderne un pò e metterlo in una ciotola dove metteremo a sciogliere la colla di pesce e unificarla al resto.

Mescolare per altri due minuti e versarlo ancora caldo nei bicchierini.

Non appena si rapprende aggiungere le gocce e la granella.

CONSIGLI DELLO CHEF

con questa dose riuscirete a riempire circa 10 bicchierini

Informazioni sull'autore

Elvira Passariello
Ho 29 anni e da sempre appassionata per la cucina...dopo la laurea in economia ho realizzato il sogno di lavorare anche se per poco all'interno di una pasticceria tramite un corso..mi diletto nel fare torte e dolci per amici e parenti ma mi piace cucinare anche primi piatti, secondi e soprattutto piatti a base di verdure leggeri ma gustosi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 7 Luglio 2016

    Graziella

    Salve, vorrei preparare questa gustosissima ricetta. Mi chiedevo se esiste un modo per utilizzare i semini dell’anguria poichè ,
    in periodo di crisi, sembra un peccato gettarli via. Grazie

    Rispondi
    • 8 Luglio 2016

      Elvira Passariello

      Ciao graziella grazie dei complimenti ti assicuro che viene buonissimo.. con i semi che io sappia non si può fare niente..almeno in cucina 🙂 un abbraccio

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

FAGIOLINI AL POMODORO

Con i fagiolini possiamo preparare tante ricette, possono prestarsi a saporiti contorni o piatti unici, come per esempio i "fagiolini al pomodoro", che oggi…

BRIOSCHINE MORBIDISSIME

Le briochine che vi propongo sono un must palermitano. Non c'è panificio che non esponga in bella vista ogni giorno sacchetti di briochine :…

Pubblicità

Ad