L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

MARMELLATA DI MANDARINI E GRAND MARNIER

25 Gennaio 2017 - Visite (233)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Le Marmellate  mi piace farle  e mangiarle...a casa mia ne consumiamo tantissime.

Oggi vi voglio parlare di questa marmellata di mandarino, molto particolare perche'  l'ho fatta per la prima volta l'anno scorso, con lo zucchero di canna e l'aggiunta del liquore Grand Marnier . Strepitosa !

INGREDIENTI

1 kg Mandarini
650 gr Zucchero di canna
1 bicchiere Gran marnier
100 gr Bucce di mandarini

PROCEDIMENTO

Ho lavato i mandarini e li ho messi in ammollo per 12 ore dopo che li ho bucherellati con uno spiedino, dopo 12 ore ho cambiato l'acqua e di nuovo dopo 12  ore.

Dopo  l'ultimo cambio ho fatto trascorrere circa 5 ore;ho risciacquato  i mandarini ed ho iniziato la lavorazione della marmellata; ho tagliato e pulito i mandarini dalle bucce e dai semini,

Ho aggiunto lo zucchero di canna e mescolato

e aggiunto circa 100 gr di bucce di mandarini a piccoli pezzetti ( chi vuole puo' anche non metterle).

Cominciare la cottura  a fuoco lento

continuando a mescolare affinche' non si scioglie lo zucchero.

 

Lascio cuocere per 15 min circa, tolgo la pentola dal fuoco e gli do' una leggera frullata,

rimetto sul fuoco a fiamma alta e faccio cucinare per 1 ora circa (o fino a raggiungere la giusta consistenza). A fine cottura aggiungo il bicchiere (200 ml) di Gran Marnier,  mescolo e continuo ancora un pò la cottura per circa 15 minuti.

Sterilizzo i barattoli e li metto a scolare pronti per l'invasatura.

Invasare la marmellata, chiudere bene e capovolgere i barattoli, lasciando raffreddare completamente.

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Quando scegliete i mandarini, prendeteli maturi e succosi.

Food blogger

Francesca Pinello
Sono Francesca Pinello una mamma e moglie felice, il mio piccolo hobby, la cucina, perchè mi rilassa stare davanti i miei fornelli.Di carattere molto estroversa e mi piace imparare e sperimentare sempre cose nuove.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

TORTA ALLE FRAGOLE

Alcuni giorni fa ho festeggiato il mio compleanno e, come ogni anno, capita sempre una giornata caldissima. Per rinfrescare la mia famiglia e i…

NAKED CAKE

Questa è la nuova tendenza di torte per eventi come matrimoni o compleanni. Molto semplice ma  d ' effetto.  Dopo le pesanti torte ,…

SEMIFREDDO RICOTTA E PANNA

Un semifreddo nato dal nulla. Un accostamento di ingredienti che spesso si fa, ma qui a fare la differenza è proprio la copertura per…

CIAMBELLA ALLO YOGURT E PESCHE

Anche d'estate possiamo preparare qualcosa di leggero per la nostra colazione,una ciambella leggera senza burro.Ricca di frutta povera di zuccheri e grassi,questa ricetta è…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano