L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Rosticceria

MATTONELLA PALERMITANA

5 Aprile 2017 - Visite (2019)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

La mattonella fa parte anche della rosticceria palermitana

E' come una pizza ripiena

INGREDIENTI

500 gr Impasto per rosticceria
1 Pasta sfoglia
q.b. Pomodori pelati
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio extravergine d'oliva
q.b. Origano
q.b. Prosciutto cotto
q.b. Mozzarella di bufala
1 Tuorlo d'uovo
q.b. Semi di sesamo

PROCEDIMENTO

Iniziare a preparare l'impasto per rosticceria palermitana che trovate qui http://www.cuordicucina.it/impasto-per-rosticceria-palermitana/

Appena si sara' raddoppiato di volume, con l'aiuto di un mattarello fate una forma rettangolare mettendolo in una teglia rettangolare oleata, cercando di allungare i bordi

Passare i pomodori pelati o tagliarli a cubetti e condirli con sale, pepe, olio e origano

Preriscaldare il forno ventilato a 200°

Aggiungere il prosciutto cotto

la salsa di pomodoro precedentemente preparata

Se volete potete aggiungere dei wurstel

la mozzarella a fette

e lo strato di pasta sfoglia, aderire bene i bordi insieme ai lati dell'impasto della rosticceria

 

Spennellare con il tuorlo d'uovo sbattuto leggermente e cospargere con semi di sesamo

Infornare per 30/40 minuti (dipenderà dal vostro forno)

Servire tiepida

 

Food blogger

Mery Mazzola
Ciao sono Mery, una palermitana emigrata dal 2003 nella fredda belgio e da li la mia passione per la cucina si e' moltiplicata soprattutto per non perdere le nostre belle tradizioni, mi dedico molto in cucina a preparare, non solo piatti tipici palermitani ma anche piatti di altri paesi. mi piace molto stare in cucina mi rilassa e mi concentro solo sui miei piatti. un difetto non assaggio mai nulla sono molto pignola e amo la perfezione.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SFINCIONE BAGHERESE CON TUMA E RICOTTA

Lo sfincione era un piatto tipico  tradizionale del periodo natalizio,( dal 07 dicembre vigilia della festa dell'Immacolta, dove era il piatto principale della tavola,…

ARANCINE ALLA CARNE

Nella Sicilia occidentale, come nella mia Palermo, viene chiamata arancina, invece in quella orientale arancino Sinceramente non so come mai anche se per me…

ARANCINA AL CIOCCOLATO

Perche' mangiare le arancine soltanto in versione salata?? Questa e' una versione dolce ai miei bambini piacciono molto ... ..... e perche' non provare…

PANINI ALL’OLIO DI BONCI

Vista la così tanta neve che c'è nel mio paese ieri ho deciso di impastare i panini all'olio con la ricetta di Gabriele Bonci,…

PIZZA CON LIEVITO MADRE

Da quando ho iniziato a curare il mio lievito madre (lo chiamo buffetto, nome scelto da mia figlia di 2 anni), amo impastare e…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano