L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

MIRROR CAKE

22 Febbraio 2017 - Visite (776)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

Non fatevi spaventare dai tempi o dalla procedura. E' una torta che non richiede grandi abilità ma soltanto un po' di pazienza.  Se utilizzate i coloranti alimentari, potrete fare la decorazione a specchio finale,  del colore che preferite e stupire così i vostri ospiti.

INGREDIENTI

200 gr Biscotti secchi tritati
100 gr Burro fuso
1 kg Ricotta
100 gr Cioccolato bianco
150 gr Cioccolato fondente
100 gr Cioccolato al latte
65 ml Panna liquida
375 gr Zucchero
12 Gelatina in fogli da gr. 2
125 ml Acqua
30 gr Cacao amaro

PROCEDIMENTO

BASE: Sbriciolare i biscotti con il mixer, unire 50 gr. di zucchero e 100 gr. di burro fuso, mescolare bene e fare una base utilizzando una teglia con la cerniera. Appiattire bene con il dorso di un cucchiaio e mettere in freezer .

CREMA AL CIOCCOLATO BIANCO:  mettere 4 fogli di gelatina dentro ad una ciotola e ricoprire di acqua fredda. Nel frattempo  setacciare 1/2 kg. di ricotta e porla in un recipiente dove verrà fatta scaldare a bagno maria; mescolando bene aggiungervi 50 gr. di zucchero e  100 gr. di cioccolato bianco tagliato a pezzettini. Quando tutto sarà ben mescolato e sciolto aggiungere i fogli di gelatina ben strizzati, mescolare bene ed appena la crema si  sarà un po' raffreddata metterla sopra alla base che avevamo precedentemente messo nel freezer e mettere in frigo per un paio d'ore .

CREMA AL CIOCCOLATO AL LATTE: mettere 4 fogli di gelatina dentro ad una ciotola e ricoprire di acqua fredda. Nel frattempo  setacciare 1/2 kg. di ricotta e porla in un recipiente dove verrà fatta scaldare a bagno maria; mescolando bene aggiungervi 50 gr. di zucchero e  100 gr. di cioccolato al latte tagliato a pezzettini. Quando tutto sarà ben mescolato e sciolto aggiungere i fogli di gelatina ben strizzati, mescolare bene ed appena  la crema si sarà raffreddata, metterla sopra allo strato di crema al cioccolato bianco e rimettere in frigo, meglio se si fa raffreddare per tutta la notte.

DECORAZIONE A SPECCHIO: mettere 4 fogli di gelatina in un recipiente e ricoprire con acqua molto fredda, nel frattempo fare sciogliere in un pentolino 225 gr. di zucchero in 125 ml. di acqua, appena bolle  , togliere dal fuoco ed aggiungere 150 gr. di cioccolato fondente precedentemente tagliato a pezzettini, mescolare molto bene ed aggiungere 30 gr. di cacao amaro in polvere. Continuando a mescolare aggiungere 65 ml. di panna, fare raffreddare fino a raggiungere i 60°  ed aggiungere i fogli di gelatina ben strizzati. Filtrare tutto con un colino e  lavorare  per un minuto col minipimer,  ripassare nel colino . Fare raffreddare  e versare sopra alla torta  che  avremo posizionato sopra ad un rialzo inserito in un contenitore in modo tale che il cioccolato ricopra bene non solo la sommità della torta, ma anche i lati  e non si sporchi tutto il piano di lavoro . Rimettere in frigo e prima di servire decorare a piacere.

 

Food blogger

Miriam DAddeo
Salve, mi considero una cittadina del mondo, in quanto ho vissuto in più paesi, ora risiedo in Veneto. Amo stare ai fornelli e mi piace provare anche il cibo di altri paesi. La mia cucina è tradizionale e spazia dalla Liguria ,al Piemonte , dalla Sicilia al Veneto, regioni a cui sono sentimentalmente legata. Non disdegno la cucina Egiziana a cui sono molto legata, e talvolta qualche piatto turco. Con l'avanzare dell'età ho scoperto che per profumi ingredienti ed amore la cucina Mediterranea si assomiglia molto a qualsiasi longitudine. Provare per credere....

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

TORTA NUTELLOSA

La Torta nutellosa è un dolce peccato di gola ma che vale la pena concedersi, apprezzata da tutti, grandi e piccini!! La base è…

PASTICCINI AL PISTACCHIO

Nella pasticceria siciliana, è quasi d'obbligo trovare sempre pasticcini di mandorle e di pistacchio. Per un'amante del pistacchio come me, non poteva mancare la…

BUCCELLATI

Ho un bellissimo ricordo di questi dolcetti; fin da piccola quando sentivo il profumo della cannella e del mandarino , era già Natale....

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano