L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Sicilia

NEGRONI

22 Gennaio 2021 - Visite (152)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    1
  • Preparazione

Nasce nel 1919 al bar Casino di Firenze creato dal conte Camillo Negroni, bevitore incallito ed amante della bella vita, è il suo fidato barman Fosco.
Il conte non gradiva l’acqua sodata aggiunta per diluire l’americano, drink più richiesto in quei anni, bensì l’aggiunta di gin.
Vicenda narra la nascita di questo cocktail, si dice infatti che un giorno il conte si avvicinò al barman, gli sussurrò qualcosa all’orecchio che si mise subito al lavoro. Al termine di questa miscelazione misteriosa e sotto banco disse: “ecco il suo americano sig conte”. La scena si replicò più e più volte, fino a che  alcuni clienti intraprendenti  chiesero al barman del suo fare misterioso, cosa mai avesse chiesto il conte.
Il barman confesso che il conte gli aveva detto “Metti una buona parte di gin”. Nelle settimane a seguire il drink prese ad essere molto venduto.
Da qui l evoluzione del cocktail in cui nella sua prima fase aveva anche uno splash di soda eliminata del tutto dalle nel corso delle successive modifiche.
Rendendo oggi il Negroni  uno dei drink più bevuto al mondo.

INGREDIENTI

STRUMENTI

PROCEDIMENTO

Preparate un bicchiere old fashioned (basso) e colmatelo di ghiaccio per freddarlo per bene.

 

Prendete un mixing glass o un boccale comune in vetro ed inserite tutti gli ingredienti nelle quantità descritte dalla ricetta.
Mescolate fino a raggiungere la temperatura desiderata e contemporaneamente assaggiate per assicurarsi di non diluire troppo.

 

Guarnite con una bella fetta d'arancia fresca o in alternativa (cosa che preferisco) vaporizzata gli olii essenziali contenuti nella buccia dell'arancia o del limone, a seconda delle vostre preferenze.

 

Scolate l'acqua dal bicchiere e filtrate il drink su di esso.

Il vostro negroni è pronto per essere servito!

Cheers 🍹

CONSIGLI DELLO CHEF

Al vostro negroni consiglio una bella spremuta di scorza d'arancia, perché i suoi oli essenziali legano con tutti gli ingredienti rendendolo ancora più piacevole.

Bevete responsabilmente, CHEERS 🥃

Ingredienti utilizzati in questa ricetta

Strumenti utilizzati in questa ricetta

Libri consigliati

Hai la passione per il mondo dei bar?
Diventa anche tu un Drink Blogger con la

Food blogger

Francesco Zimmatore
Sono un giovane bartender sempre più spinto dalla voglia di crescere in questo settore sotto tutti gli aspetti: dalla miscelazione, al banco, al rapporto con il cliente. Durante gli anni ho avuto la possibilità di lavorare in diversi locali, i quali hanno contribuito a farmi crescere in questo settore. Oggi ho il piacere di condividere tutto questo con voi, CHEERS 🥃

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Commenti

  1. 22 Gennaio 2021

    Francesco Mauro

    Buonissimo 😋❤️

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

30 giorni gratuiti

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano