L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

PARMIGIANA DI MELANZANE BIANCA CON SALSICCIA

8 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    6 persone

La parmigiana di melanzane è una pietanza che fa sempre molta gola. Oggi ho pensato di proporvela nella versione bianca dove la besciamella prende il posto del pomodoro e in più c'è l'aggiunta della salsiccia.

La mangiai qualche anno fa per la prima volta in un ristorante e il pensiero che mi balenò subito alla mente fu: " Va bene, questa la preparo anche a casa!"

L'abbinamento delle melanzane fritte con la provola affumicata e la salsiccia donano a questo contorno un sapore davvero eccezionale.

Io preparo la parmigiana bianca soprattutto in questo periodo dell'anno, perchè la melanzana è un ortaggio tipico di questa stagione e quindi è al massimo delle sue caratteristiche organolettiche.

 

INGREDIENTI

700 g melanzane
250 g di provola affumicata
mezzo litro di besciamella
2 salsicce
100 g di parmigiano grattugiato
1 litro d'olio di semi di mais (per la frittura)

PROCEDIMENTO

Tagliate le melanzane a fette, cospargetele di sale e lasciatele riposare per 30 minuti. Sciacquatele con acqua corrente fredda e strizzatele leggermente.

Cuocete le salsicce in un tegame e sbriciolatele. Tagliate la provola affumicata a dadini.

Riscaldate l’olio e friggete le fette di melanzane poche per volta, dopodiché lasciatele per qualche minuto su della carta assorbente.

Preparate la besciamella e spalmatene circa tre cucchiai sul fondo di una teglia. Formate il primo strato di melanzane.

Aggiungete la salsiccia sbriciolata, la provola, il parmigiano e altra besciamella.

Fate vari strati e ricoprite la superficie della parmigiana con besciamella e parmigiano. Infornate a 220° per 20 minuti

CONSIGLI DELLO CHEF

La salatura delle melanzane è fondamentale per eliminare quell'eventuale retrogusto amaro.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

POLPETTE DI FINOCCHIETTO

Queste polpette sono dal gusto molto delicato e profumato, lo consiglio a tutti, perché è anche  un piatto vegetariano.

POLPETTE DI VERDURE

Quando i miei bimbi non vogliono mangiare le verdure, io preparo queste, Polpettine colorate. E ultimamente le ho fatte per un'amica vegetariana.

INSALATA DI ARANCE

Non servono tante parole per questo contorno che a volte viene consumato anche come cena. E'sempre un piatto gradito e per chi no lo…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano