L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

PATATE E PEPERONI FRITTI

22 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    4 persone

Questo contorno di patate e peperoni fritti è un piatto molto goloso, perchè unisce le patate fritte, amate da tutti, e i profumati peperoni col loro gusto deciso.

Li ho mangiati per la prima volta in un agriturismo che si trovava in un piccolo paesino di montagna ad Avellino, accompagnavano un secondo piatto a base di carne.

La loro preparazione è molto semplice e io li cucino molto spesso soprattutto come contorno per salsicce, bistecche di manzo, di maiale o semplicemente del pollo al forno.

 

INGREDIENTI

2 peperoni
4 patate medie
600 ml di olio di semi di girasole
sale q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate per bene i peperoni, privateli del torsolo e tagliateli a metà per la loro lunghezza.

Eliminate la parte bianca, tutti i semi presenti all’interno e tagliate i peperoni a listarelle.

In una padella fate riscaldare 250 ml di olio di semi e versatevi i peperoni.

Fateli cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Salateli quando sono a mezza cottura e rigirateli ogni tanto fino a quando non saranno cotti.

Mentre cuociono i peperoni, pelate le patate, lavatele accuratamente e asciugatele. Tagliatele a listarelle come avete fatto con i peperoni.

In un'altra padella riscaldate il restante olio di semi e friggete le patate. Quando sono pronte sollevatele dall'olio e poggiatele su della carta paglia.

Con una schiumarola prendete i peperoni dalla padella, in modo da far colare l'olio in eccesso.

Dalla padella dei peperoni togliete l'olio in eccesso e in essa unite i peperoni e le patate.

Aggiustate di sale e fateli cuocere insieme a fuoco vivace per 10 minuti.

CONSIGLI DELLO CHEF

Se avete la necessità di preparare i peperoni e le patate in anticipo, al momento di servirli ripassateli per cinque minuti in padella.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

RICOTTA FATTA IN CASA

Preparare la ricotta in casa è possibile! Saranno sufficienti due soli ingredienti, pochissimi passaggi ed il gioco è fatto!

CARCIOFINI SOTT’OLIO

Ed  anche quest'anno è arrivato il momento delle mie conserve di carciofini sott'olio che non devono mai mancare nella mia dispensa. Ottimi per antipasti…

FRITTELLA IN AGRODOLCE

Queste verdure sono tenere e gustose, annunciano la bella stagione e si adattano a tante preparazioni......dai primi ai contorni?

PASTA BRISÉE SALATA PROTEICA

Essendo una donna sportiva ma golosa sono sempre alla ricerca di soluzioni per sostituire il pane o i crackers industriali con alimenti gustosi e…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano