L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Glutine

PENNE RIGATE CON LE COZZE (SENZA GLUTINE)

29 Giugno 2016 - Visite (864)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    3
  • Cottura
  • Preparazione

Si sa, l'allergia al glutine esiste e non è una gran bella cosa. Anzi. Ma molti ormai, sono diventati gluten free solo per moda.

La celiachia è un problema sempre più diffuso e questo ha dato la spinta per la creazione di tante buonissime ricette senza glutine. Piatti ottimi, tra l'altro, anche per chi non è celiaco ma preferisce una cucina più leggera, tanto che il gluten free sta diventando sinonimo di raffinatezza e qualità.
Fino ad oggi non avevo mai nè acquistato nè provato della pasta o  dei prodotti gluten free. Come primo piatto ho pensato ad una cosa semplice semplice: le penne rigate con le cozze Il sapore? Davvero ottimo, se non avessi saputo che la pasta fosse 'gluten free' non me ne sarei accorta.

INGREDIENTI

1 kg Cozze
300 gr Penne rigate senza glutine
400 ml Salsa di pomodoro
1 Cipolla piccola
30 gr Olio extravergine d'oliva
q.b. Acqua
q.b. Sale

PROCEDIMENTO

13529187_10204696378529904_4034070274373395923_n

Far soffriggere in una padella la cipolla con l'olio extra vergine di oliva, poi aggiungere la salsa di pomodoro, salare e far cuocere per 5' circa poi aggiungere dell'acqua e far continuare la cottura per alemno 1/2 ora (l'acqua si deve consumare e il sughetto restringersi).

Nel frattempo pulire e lavare bene le cozze.

Posizionarle in una padella ampia sul fuoco per farle aprire. Sgusciarle e riporle in un colino per eliminare i liquidi in eccesso.

Prima di completare la cottura del sughetto (circa 10' prima) inserire le cozze e far insaporire (10' circa).

Far bollire dell'acqua salata e poi tuffare 300 g di penne rigate

mescolando di tanto in tanto (ma mi raccomando non usare mestoli di legno perchè sono porosi e assorbono).

Scolare la pasta e tuffarla nel sughetto di cozze.

Mescolare il tutto e servire.

Buon appetito

13524509_10204696376889863_7391505104025568797_n 13528964_10204696375689833_3271411851961543427_n

CONSIGLI DELLO CHEF

ricetta ideale per tutti

Food blogger

Luisa Pontillo
Mi chiamo Luisa Pontillo e vivo a Grassano, un piccolo paese della Basilicata in provincia di Matera. Sono un’insegnante esperta di lingua inglese e mi occupo soprattutto di certificazioni linguistiche, ma sono anche moglie e mamma di Chiara, una ragazzina di 13 anni. Sono una camperista e amo viaggiare per conoscere e scoprire nuovi posti, dolci e piatti da poter poi riprovare e riproporre a casa e con gli amici. Sono sempre in movimento (non mi fermo mai) e soprattutto sempre pronta ad impastare. Il mio hobby? La pasticceria dolce e salata. Sin da bambina mi divertivo ad aiutare mia nonna materna (ora 95 anni) in pasticceria e questa passione non mi ha più abbandonata, anzi mi segue anche nella professione di insegnante; infatti ai miei studenti, a fine anno scolastico, propongo sempre una simulazione dell’English Tea time durante il quale ci cimentiamo nella preparazione di dolci tipici inglesi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

CASSATA SICILIANA SENZA GLUTINE

Due parole su questo dolce che regna sovrano e incontrastato dalla Sicilia ad ogni dove... Un pezzo storico della pasticceria siciliana, una di quelle…

VELLUTATA DI ZUCCA E FUNGHI

Spesso la sera a cena ho voglia di qualcosa di coccoloso ma sbrigativo, specialmente nei periodi in cui ancora le temperature fuori non sono…

FRESCA INSALATA DI LENTICCHIE

L'insalata di lenticchie è un piatto molto salutare, vegano e gluten free,  ideale per un pranzo o una cena leggera ma ricco di gusto. Se…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano