L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

POLPETTE DI MELANZANE

24 Giugno 2016 - Visite (984)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    2
  • Cottura
  • Preparazione

Chi non ama le polpette? Nessuno....credo!

Basta il suono del nome..."polpette"...ed è subito festa..!

Ma anche un modo "strategico" per far mangiare le verdure ai bambini (ed anche a qualche adulto, aggiungerei!).

INGREDIENTI

200 gr Melenzane
1 Uovo
50 gr Pane raffermo
50 gr Parmigiano grattugiato
1 cucchiaio Pangrattato
1 spicchio Aglio
4 Foglie di basilico
q.b. Sale
q.b. Olio di arachidi

PROCEDIMENTO

Una melanzana mi guardava, sospettosa, in cucina!

Avrà deciso come prepararmi? Sono sola, lo so, ma voi siete in due...qualcosa riuscirai a fare!!

Va bene. Prima di finire ricoverata in psichiatria (#sentelevociincucina #parlaconlemelanzane #poverina #etc) metto dell'acqua  in una pentola, aggiungo del sale, porto a bollore. Taglio a tocchetti lA melanzanA e li butto nell'acqua. Da quando riprende a bollire, calcolo dieci-quindici minuti circa (non di più).

Nel frattempo metto il pane ad ammorbidirsi nell'acqua.

Scolo le melanzane e le lascio nello scolapasta, con un peso sopra, per un paio d'ore.

A questo punto metto tutti gli ingredienti sul piano di lavoro e...cominciamo!

13514361_10208436688987877_1018051032_n

Con la mezzaluna tagliuzzo, molto grossolanamente, i tocchetti di melanzana e metto il composto in una ciotola. Aggiungo l'uovo, l'aglio tritato, il parmigiano, il pane (integrale) raffermo strizzato, del pangrattato (per fare asciugare un po' il composto), il basilico (spezzettato a mano) ed il sale.

Amalgamo ben bene il tutto, aiutandomi con un mestolo di legno.

13514323_10208436794870524_1716854164_n

Inizio a formare le polpette (con molta delicatezza in quanto il composto è molto morbido) e le passo nel pangrattato.

Al fine di "compattarle" velocemente, metto le polpette in freezer per almeno un'ora.

13510557_10208436861392187_1519649355_n

Poco prima di cena, mi preparo per la frittura.

In una pentola a bordi alti, verso abbondante olio di semi di arachidi.

13510672_10208437267802347_173134335_n

Appena l'olio è a temperatura (quale? mah...non saprei.. Mi aiuto con un lungo stecchino di legno 🙂 Appena dalla punta partono tante bollicine è pronto).

Immergo le polpette che, così procedendo, vengono avvolte subito dall'olio bollente in modo da "sigillarle" immediatamente.

13521739_10208437427366336_1923073726_n

Appena sono  dorate le metto su carta da cucina assorbente (ma, in tutta onestà, devo dire che sono risultate belle asciutte 😉 ).

Si mangia...!!

Mimmooooo....è pronto!!!! ^_^

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Riguardo alla preparazione posso aggiungere che quando le preparo il giorno prima di friggerle, le conservo in frigo invece che nel freezer. Agisco così per tutte le polpette (carne, riso, patate, etc.) in modo che si asciughino bene e non si aprano nell'olio bollente.

Al posto del basilico (ma anche insieme) si possono aggiungere delle foglie di menta. Sono buonissime!

Un mio cugino "vegano" ... al posto dell'uovo usa una "cremina" densa preparata con acqua e farina di riso o ceci... Fate voi!!!

A presto e vi auguro di usare  il Cuore in cucina... sarà sempre un successo!!

Food blogger

Bianca Scalfari
Tendenzialmente sorridente e solare...nonostante la vita!!! Da sempre appassionata di cucina a cui mi ha avvicinata la mia "omonima" nonna! Ho passato la cinquantina (sigh sigh) ma riesco ancora a meravigliarmi come una ragazzina. Ho aperto un blog(food) perchè mi sembrava un modo per poter avere tanti invitati (anche se virtuali) alla mia tavola. Amo tanto avere amici e cucinare per loro!! Non so parlare di me..ma credo di essere così come appaio.. Conosciamoci!!!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

FOCACCINE CON LE PATATE

Queste focacce con le patate sono molto semplici da realizzare, le mie figlie le adorano, io le faccio più sottili e vengono molto croccanti.…

ZUPPA DI COZZE CON CROSTONI

Di zuppa di cozze a casa mia non ne abbiamo mai abbastanza , la propongo sempre anche agli amici. Se poi ci aggiungi due…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano