L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

PRIMOSALE HOME MADE

11 Marzo 2017 - Visite (892)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Fare il formaggio a casa è davvero facilissimo, da un po di tempo mi sono appassionata alla produzione del formaggio con ottimi risultati,il primosale è uno dei formaggi più semplici da fare,basta avere gli attrezzi giusti,quindi procuratevi un termometro per alimenti,delle fuscelle e del caglio liquido o in polvere che troverete facilmente in farmacia o nei siti online.

INGREDIENTI

2 litri Latte fresco intero
1 cucchiaino Caglio liquido
1 cucchiaino Sale

PROCEDIMENTO

Mettete il latte in una pentola d'acciaio,meglio se larga e bassa,sarà più semplice raccogliere la cagliata,accendete il fuoco e portate il latte( va benissimo il latte fresco del banco frigo)  ad una temperatura di 37-38 gradi,spegnete e aggiungete il caglio mescolando bene in modo da distribuirlo in tutto il latte,coprite la pentola e avvolgetela con una coperta in modo da tenere la temperatura costante.

Dopo circa un ora vi accorgerete che il latte ha assunto una consistenza gelatinosa simile ad un budino (appoggiando un cucchiaino questo resterà in superficie) adesso con molta delicatezza con un coltello da cucina tagliate la cagliata come da foto

lasciate riposare 10-15 minuti muovento leggermente la pentola ogni tanto,vedrete che i cubi di cagliata si separeranno dal siero

A questo punto aggiungete il sale e poi con l'aiuto di una frusta da cucina rompete la cagliata in piccoli pezzi grossi come un chicco di mais,lasciate riposare ancora 15 min. poi con l'aiuto di una schiumarola prendete delicatamente la cagliata e trasferitela nella fuscella,riempitela il più possibile perchè una volta spurgato il siero il volume del vostro formaggio si abbasserà notevolmente.

Lasciate sgrondare il siero per 2-3 ore a temperatura ambiente.

Quando il formaggio non perde più siero potete passare alla salatura,massaggiate la formaggella con del sale da cucina su tutti i lati,nei primi passaggi di salatura potete lasciare il vostro formaggio nella fuscella.

CONSIGLI DELLO CHEF

Potete aggiungere al vostro primosale rucola,olive,noci,pistacchi,pepe in grani o peperoncino...a gusto vostro.

Food blogger

Roberta Vivenzi
Sono Roberta,che dire di me,nata in un paesino sul lago di Garda,cresciuta nella splendida e magica Sicilia,sin da ragazzina amavo stare davanti ai fornelli,la mia non è una passione,di più...adoro modellare e creare torte con il cioccolato plastico,amo sperimentare,ma la mia più grande passione è la cucina orientale ed in particolare il sushi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

POLLO ALLE MELE

Cosce di pollo cotte in tegame con il metodo GIOTTO,  con mele, panna o kefir e pancetta. Piatto ricco da gustare nelle fredde sere invernali …

INVOLTINI DI LONZA

Mandorle,pomodorini secchi ,succo di arancia,basilico,un'insieme di gusti rinchiusi nel filetto di maiale

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano