L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi di pesce

PESCE ALALUNGA STUFATA

15 Aprile 2016 - Visite (1214)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Un piatto tradizionale tipico siciliano, molto semplice da cucinare, con pochi ingredienti si riesce a fare un grande piatto, un primo  e un secondo di un profumo inebriante.

INGREDIENTI

1 kg Pesce alalunga
350 gr Piselli
2 cucchiaio Concentrato di pomodoro
2 litri Passata di pomodoro
5 spicchi Aglio
1 Cipolla
q.b. Foglie di menta
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 cucchiaio Zucchero
q.b. Tuma
q.b. Farina 00
q.b. Olio d'oliva
3 cucchiaio Olio di semi di girasole

PROCEDIMENTO

Acquistare un trancio di alalunga o tonno, farlo spellare dal pescivendolo.

IMG_20160316_175622IMG_20160316_175957

Pulire l'aglio, tagliare a cubetti la tuma, lavare la menta e inserirli dentro il pesce.

Infarinare il pesce, rosolarlo da tutte le parti e metterlo da parte.

Intanto prendere una pentola e mettere dentro la cipolla tritata,  olio,  far soffriggere leggermente

IMG_20160316_175540 e aggiungere piselli e il concentrato di pomodoro sciolto in una tazza di acqua calda.

Mescolare per bene e aggiungere la salsa di pomodoro, sale, pepe, qualche fogliolina di menta e zucchero.

Mettere il pesce dentro la salsa non appena inizia a sobbollire, mescolare di tanto in tanto fino a  far cuocere il pesce e restringere la salsa.

Impiattare e sporzionare  e servire come secondo.

CONSIGLI DELLO CHEF

L'alalunga può essere sostituita dal tonno.

Abbiamo utilizzato più salsa di pomodoro per condire un bel piatto di spaghetti o pennette rigate, spezzettando sopra dei pezzetti di pesce e qualche ciuffetto di menta.

Questo piatto può essere abbinato ad un buon bicchiere di vino bianco frizzante.

Food blogger

Francesca Lo Coco
Sono Francesca, ho 47 anni e vivo in Sicilia, in un meraviglioso paese marinaro. Mamma e moglie con una grande passione per la cucina, che nasce sin da quando ero bambina. Il mio primo piatto fu la "pasta con le sarde", da buona figlia di pescatore, oggi continuo la grande tradizione di famiglia lavorando nella pescheria di famiglia senza tralasciare l'arte culinaria dilettandomi soprattutto con pesce e crostacei.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

SALSICCIA DI PESCESPADA

Per incominciare dobbiamo comprare il pesce  Spada, ma non preoccupatevi se non lo trovate fresco. Io uso quello congelato facilmente reperebile in qualsiasi periodo.

PARMIGIANA DI PESCESPADA

Con il bel tempo la voglia di fare grandi (e lunghe) mangiate non se ne ha molta voglia.. Molto meglio un piatto unico e…

ALALUNGA IN AGRODOLCE

Il metodo di cottura in agrodolce risale ai tempi molto antichi,i pescatori per conservare il pesce pescato,usavano l'agrodolce in quanto l'aceto come noi sappiamo…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano