L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

ROTOLINI DI CROSTATA ALLA MARMELLATA

16 Aprile 2021 - Visite (100)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

I Rotolini di Crostata, sono dei dolci di una leggera pasta frolla,  ripieni di marmellata e ricoperti di granella di  frutta secca o di zucchero. Ideale per la merenda ma ottimi anche per una sana colazione.

 

INGREDIENTI

700 gr Farina 00
3 Uova
180 gr Zucchero semolato
160 ml Olio di semi di girasole
160 ml Latte
1 Buccia di limone grattugiata
360 gr Marmellata di arance
100 gr Granella di nocciole
50 gr Zenzero fresco grattuggiato
20 gr Cannella in polvere
100 gr Gocce di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

In un Robot da cucina versiamo 2 uova intere più un albume.  Teniamo da parte un tuorlo, ci servirà in seguito per spennellare i rotolini di crostata.  Aggiungiamo lo zucchero, l’olio di semi, il latte, la bustina di lievito, la buccia grattugiata di limone e lo zenzero grattugiato, mescolare e aggiungiamo la farina poco alla volta.

 

 

La pasta frolla senza burro deve avere una consistenza omogenea ed è pronta quando, toccandola, non si attacca più alle dita.

 

Sopra una Spianatoia in silicone, stendiamo la pasta frolla con il Mattarello per ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro. Cerchiamo di creare una forma rettangolare.

 

Spolveriamo con la cannella in polvere la superficie della frolla stesa e con la mano la facciamo aderire bene.

 

Spalmiamo con la marmellata a piacere, sopra la granella di nocciole e ancora le goccine di cioccolata fondente.

 

Aiutandoci con una rondella taglia pasta, sezioniamo la pasta frolla farcita e    iniziamo ad arrotolare i vari rotolini e li poggiamo sulla teglia rivestita di carta forno.

 

Con il rosso d’uovo messo da parte all’inizio, spennelliamo tutta la superficie della crostata arrotolata. Infine, per decorare, aggiungiamo la granella di nocciole o se si vuole di zucchero

 

Inforniamo a 180° e lasciamo cuocere per 35-40 minuti con il forno statico.

 

Guardate che sono belli!

CONSIGLI DELLO CHEF

  Mattarello  Piano di lavoro     Fornetto

Food blogger

Francesca Pipia
Mi chiamo Francesca e ho 51 anni e sono una mamma di due ragazzi e tutrice di altri due ragazzi (miei nipoti). Ho lavorato per 30 anni in un panificio e ho coltivato l'amore per la buona cucina e le tradizioni siciliane in cucina. La Famiglia numerosa mi ha "obbligata" ad attivarmi a cucinare per tante persone cercando anche di seguire una linea economica tale da soddisfare tutti spendendo il meno possibile (da buona massaia e madre di famiglia) cercando al contempo di mantenere gusto e qualità. Per hobby canto in un coro gospel

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

RIDUZIONE DI FICHI D’INDIA

La riduzione ai fichi d'india è una prelibatezza che aiuta ad arricchire i piatti semplici ma anche a dare un tocco di classe a…

IRIS AL FORNO

la ricetta tradizionale prevede la crema bianca di latte senza uova,ma questa è la versione (ricca) con crema di ricotta.

TORTA TENERINA A MODO MIO!

La torta tenerina è una torta al cioccolato senza lievito, per questo motivo è bassa, ma molto morbida e buonissima

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano