L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

SEMIFREDDO ALLE MANDORLE

24 Marzo 2016 - Visite (652)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

E un dessert eccezionale.

Lo consiglio a tutti perché piace a e grandi e piccini

INGREDIENTI

500 ml Panna fresca
4 Uova
6 cucchiaio Zucchero semolato
500 gr Mandorle
300 gr Cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

Monta con la frusta a velocità massima la panna fredda fino a quando diventa consistente e mettere in frigo.

Montagli albumi a neve e a parte montare il tuorlo d'uovo con lo zucchero.

In una padella antiaderente mettere metà dose di granella di mandorle con un cucchiaio di zucchero e un cucchiaio di acqua e caramellare a fuoco basso .

Aa questo punto amalgamare i tuorli montati all'albume a neve e poi entrambi gli ingredienti alla granella di mandorle e alla panna montata .

Distribuire il composto in 6 stampini , oppure distribuire il composto in unico stampo.

Mettere in freezer per almeno 4 ore prima di servire.

 

Poi decorare con cioccolato fondente fuso a bagnomaria.

Food blogger

Hafida Rizki
Sono Hafida Rizki nata in Marrocco, ma vivo in Sicilia da 33 anni.Sono una donna lavoratrice e amo la cucina siciliana e la Sicilia tutta. La mia grande passione sono i miei piatti di origine, ma mi piace inventare nuove ricette, sia dolci che salate. Seguitemi e cercherò di sorprendervi, soprattutto con le cotture nel Tajine.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

TORTA PERE E RICOTTA

E' risaputo che pere e formaggio si sposano bene .In questa ricetta ho accoppiato alle pere, la ricotta con aggiunta del cioccolato fondente e…

PANETTONE

Da Nord a Sud, su tutte le tavole italiane a Natale troviamo il Panettone! Una ricetta tradizionale, lunga ma che renderà soddisfatti voi e…

CINNAMMON ROLL’ S

Questa semplice ricetta richiede solo una lunga lievitazione, basta una notte in frigo. La mattina successiva l 'impasto sarà pronto.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano