L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi con carne

SPAGHETTI ALLA DIAVOLA CON SALSICCIA E NDUJA

24 Aprile 2016 - Visite (2420)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Se vi piace mangiare piccante preparate questo primo, rimarrete sorpresi dal suo sapore fresco ma intenso.

INGREDIENTI

cucchiaino Prezzemolo tritato
q.b. Olio d'oliva
q.b. Pepe
q.b. Sale
1 Cipolla piccola
50 ml Vino rosé frizzante
1 Peperoncino a pezzettini
200 gr Salsiccia con semi di finocchio
1 cucchiaio Nduja
360 gr Spaghetti n. 8
1 kg Pomodoro datterino
4 foglie Basilico in foglie
1 cucchiaino Pecorino grattugiato

PROCEDIMENTO

Preparazione della salsa:

Tagliate in i pomodori metteteli in una pentola, schiacciateli con una forchetta, aggiungete 3/4 della cipolla a pezzi grossi e cuocete per 20 minuti a fiamma media e con coperchio mescolando di tanto in tanto. Passati i 20 minuti trasferiteli in un passapomodoro, passateli e mettete la salsa ottenuta da parte.

 

Preparazione del condimento: 

In una padella capiente e di alluminio mettete a soffriggere un trito con il prezzemolo, 2 spicchi di aglio, mezzo peperoncino a pezzetti e 1/4 della cipolla, quando sarà imbiondito aggiungere la salsiccia sbriciolata e a fuoco lento soffriggetela, sfumare con il vino e versare la salsa, salare e pepare e cuocere a fiamma moderata con il coperchio. Dopo circa 5 minuti aggiustare di sale pepe, aggiungere le foglie di basilico, 1 bicchiere di acqua tiepida e la Nduja,  continuare la cottura a fiamma media fino a quando il sugo sarà ben ristretto.

 

Preparazione della portata: 

Portare a bollore 3 litri di acqua, salare e cuocere al dente gli spaghetti. Scolare bene e versare nella padella con il condimento, aggiungere il cucchiaino di pecorino grattugiato,  spadellare a fiamma vivace e servire caldissimi.

 

Buon appetito

CONSIGLI DELLO CHEF

Se vi piace potete spolverare della ricotta salata o scaglie di pecorino primo sale.

Abbinate un calice di vino rosso molto fresco.

Food blogger

Giacomo Zabbara
Ciao a tutti, mi chiamo Giacomo, ho 53 anni e sono un biologo, il mio lavoro è Informatore Scientifico del Farmaco. Da circa 30 anni (la mia passione è iniziata ai tempi dell'Università) mi diletto ai fornelli e la mia prima cavia ad assaggiare i miei manicaretti e' stata la mia ragazza, oggi mia moglie. I piatti che preferisco preparare sono: Antipasti, Primi e Secondi. Troverete anche lo Street-Food e la rosticceria siciliana in genere. I piatti che preparo sono spesso frutto della mia fantasia ma anche rivisitati da ricettate tradizionali siciliane. Il pesce e' l'alimento che troverete spesso nelle ricette da me presentate. Le mie presentazioni saranno spesso delle fotoricette passo- passo che vi aiuteranno molto per preparare il piatto che più vi piace. Seguitemi e sono sicuro che apprezzerete quanto vi proporrò
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CONCHIGLIONI RIPIENI

I conchiglioni ripieni di carne sono un primo piatto abbastanza elaborato: ottimo per un pranzo importante, come quello domenicale ad esempio. Questo piatto ha…

INSALATA DI POLLO

Insalata ideale per un antipasto fresco e gustoso per fare dei tramezzini,canapes ed altro...

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano