L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

SPAGHETTI ALLA S. GIUANNIDDE ( S. GIOVANNI )

18 Marzo 2016 - Visite (5247)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Piatto della Tradizione Barese , semplicissimo ,velocissimo da preparare e sopratutto una vera delizia per il palato .

4 semplici ingredienti per un piatto dall' equilibrio perfetto .

Tradizionalmente legato all' inizio dell'estate , quindi voglia di mare , sole e  gioia di vivere .

INGREDIENTI

q.b. Olio d'oliva
1 Aglio
20 Capperi
8 Acciughe
40 Pomodorini
320 gr Spaghetti

PROCEDIMENTO

Soffriggere in olio d' oliva uno spicchio di aglio e  le acciughe ( sotto sale ) lavate e deliscate fino a che non si disfano.

Tagliare i pomodorini freschi a meta' e aggiungerli con la buccia rivolta verso l ' alto , cuocere per circa 15 - 20 minuti , aggiungere i capperi e cuocere ancora per qualche minuto .
Lessare gli spaghetti al dente ( 2/3 della cottura ) , scolarli e saltarli nel condimento aggiungendo se serve acqua di cottura q.b. fino a cottura desiderata .
Impiattare e infine : godere !

CONSIGLI DELLO CHEF

Nella mia preparazione ho aggiunto pane casereccio grattugiato e fritto e timo marino selvatico . Attenzione alla sapidita' del piatto , essendoci acciughe e capperi di per se' salati , moderare o omettere il sale nel sugo .

Food blogger

Gaetano Vizzarro
Benvenuti nel mio spazio ,sono Gaetano Vizzarro un infermiere professionale di 45 anni ,nato e cresciuto in provincia di Taranto (Monteparano ) fino all\' eta\' di circa 25 anni , poi stabilito a Bergamo dove lavoro all\' ospedale papa giovanni XXIII in Unita\' Spinale . Amante del mare e della vita all\'aria aperta . Appassionato della cucina tradizionale e moderna , dove mi piace sperimentare e ricercare sapori sempre nuovi partendo sempre dalla cucina Pugliese , mio grande Amore . Spero di aiutare chiunque voglia sperimentare le mie ricette e di trasmettere questa mia grande passione .

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 24 Giugno 2016

    Anna Marinelli

    Grandiosa questa ricetta, tratta dalla tradizione… fai onore al paesello, alla provincia e alla regione puglia.
    Grazie Gaetano.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

SFORMATO DI RISO AI FORMAGGI

PER PREPARARE QUESTA RICETTA CI VOGLIONO CIRCA 40 MINUTI,GLI ATTREZZI DA UTILIZZARE SONO UNA PENTOLA ED UNA TEGLIA DI CIRCA 28 CM OLEATA E…

BASTILLA

La Bastilla è un piatto dolce e salato va assaporato in ogni occasione.  

ZUCCHINE RIPIENE DI TONNO

Cominciano a vendersi al mercato le prime zucchine e così non potevo non preparare le mie adorate zucchine ripiene di tonno. Sono facili e…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano