L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

STECCO GELATO E ZATTERINO (O BISCOGELATO)

22 Agosto 2017 - Visite (804)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    10
  • Cottura
  • Preparazione

Succese una sera, nel mese di luglio, che Pietro e Manu, due bravi autori di CUOR DI CUCINA, nonchè , carissimi amici, furono ospiti a casa mia. Manu e Pietro portarono delle torte fredde buonissime  e tra queste anche la torta "cuore di panna" . Mangiammo la torta , come si conviene, dopo cena e mi piacque davvero immensamente. Lasciandola riposare ulteriormente in freezer, trovai che grazie alla sua  consistenza, poteva tranquillamente essere adattata allo stecco gelato che tanto piace ai ragazzi e non solo a loro. Oramai sono anni che realizzo lo stecco gelato. Ne ho fatto di tutti i tipi e di tutti i gusti,  con copertura e senza,con granella e senza, con yogurt, con panna e con mascarpone..... insomma davvero tanti e tutti buoni, ma questo davvero, oltre che ad avvicinarsi tantissimo al classico "ascaretto" che tanto evoca ricordi di infanzia, è quello che più tra tutti mi è piaciuto. Ho apportato qualche piccola modifica alla ricetta di Pietro e Manu, che qui vi spiego.....realizzando inoltre "lo zatterino" o biscogelato. Risultato più che eccellente .

Seguitemi !!!!  😉

INGREDIENTI

500 gr Panna fresca
3 cucchiaio Zucchero a velo
100 gr Latte condensato
1 cucchiaio Nutella bianca
1 pizzico Vanillina cristalli purissima
60 gr Gocce di cioccolato
100 gr Cioccolato fondente
60 gr Granella di amaretti
20 Biscotti secchi

PROCEDIMENTO

Montare la panna con lo zucchero a velo e la vaniglina.

Aggiungete il latte condensato e  la nutella bianca e continuate a montare fino a rendere la crema uniforme

 

 

Aggiungete le gocce di cioccolato ed amalgamate con una spatola

A questo punto per realizzare lo stecco conviene e avere degli stampi, che dovranno essere riempiti con il composto e ben livellati

Oppure.... se avete lo stampo  adatto per fare il biscogelato (ma anche no.... basta avere dell'acetato ed il gioco è fatto ugualmente, creando semplicemente un anello del diametro del biscotto, tenendolo unito alle estremità con dello scotch e appoggiandolo su carta forno ). Mettete un biscotto come base dentro lo stampo, versate un pò di composto e coprite con un altro biscotto facendo una leggera pressione .

Mettete tutto in freezer fino a congelamento , 10 /12 ore circa. Poi togliete dagli stampi.

Decorate lo stecco con fili di  cioccolata fusa  e il biscogelato con cioccolato fondente fuso a bagnomaria, immergendolo per metà, e poi passandolo sulla granella di amaretto.

Fate solidificare qualche minuto in freezer ..... poi addentate

 

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SCURSUNERA (GELATO AL GELSOMINO)

I primi degustatori della granita di scursunera furono gli arabi che,usarono la neve delle "nivere"di montagna per farne sorbetti, i siciliani ne fecero tesoro…

TORTA ALL’ANANAS

La torta all’ananas è un dolce tradizionale che in casa mia si prepara per ogni festa/buffet. Il suo sapore è delicatissimo e fresco, proprio…

TORTA PESCA E YOGURT

Mia figlia voleva una torta di mele ..ma non ne avevo, quale migliore occasione per provare questa ricetta con pesche fresche e un vasetto di…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano