L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

TAGLIATELLE AL NERO DI SEPPIA CON GAMBERI E POMODORINI SU CREMA DI PISELLI E PISTACCHI.

29 Gennaio 2017 - Visite (646)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Alto
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Per la preparazione delle tagliatelle al nero occorre una sacchetta di almeno 8 gr quindi al momento dell' acquisto assicuratevi che la seppia ne sia fornita, altrimenti  prendetene 2 più piccole.

INGREDIENTI

350 gr Farina di semola
2 Uova
300 gr Seppie
500 gr Gamberetti
1 Cipolla
1 Carota
1 Costa di sedano
100 gr Pisellini surgelati
50 gr Pistacchio in granella
150 gr Panna liquida fresca (da banco frigo)
50 ml Vino bianco
250 gr Pomodorini
30 gr Olio extravergine d'oliva
1 q.b. Sale
1 q.b. Pepe
1 q.b. Prezzemolo tritato

PROCEDIMENTO

Preparazione delle tagliatelle:

In una larga ciotola mettete le uova un pizzico di sale e fate attenzione ..il nero della seppia senza la sacchetta, cercate di farlo uscire tutto, mescolate in modo che si amalgami tutto , ora unite la farina e impastate mettendo un pò d 'acqua circa 20-30 gr. Fate una palla, ora per le più esperte, la potranno stendere con il mattarello oppure con la macchinetta, vi assicuro che l 'ho fatta in 10 minuti.

Preparazione del fumetto di gambero:

Pulite i gamberi, con le teste fate un fumetto abbastanza concentrato, mettete in una pentola :cipolla, sedano, carota , alloro e tutti gli scarti dei gamberi, coprite di acqua fredda e mettete a cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti. Poi filtrate il tutto.

Preparazione del condimento per la pasta:

In una larga padella rosolate l ' aglio con l 'olio, unite la seppia a piccoli pezzetti, sfumate con il vino, salate e pepate, ora unite i pomodorini, fate cuocere per 20 minuti, poi aggiungete i gamberi e continuate per qualche minuto.

Preparazione della crema di piselli:

Lessate i piselli in acqua leggermente salata, scolateli ora frullateli insieme al pistacchio e la panna.

Cucinate le tagliatelle in una pentola abbastanza capiente, scolateli abbastanza al dente ,in modo da finire la cottura insieme al sughetto,  unite un pò di fumetto durante la mantecatura della pasta e finite la cottura.

Composizione del piatto:

Scaldate la crema di piselli , distribuite sul fondo del piatto ,ora impiattate , guarnendo con prezzemolo tritato e qualche gambero.

CONSIGLI DELLO CHEF

Per la buona riuscita di questa ricetta consiglio di non farla per tante persone, perchè le tagliatelle come saprete tendono ad attaccarsi, scaldate i piatti nel forno è anche un ottimo consiglio.

Food blogger

ROSALIA PINTACUDA
Salve sono Rosalia, casalinga, moglie e mamma di due ragazzi.Appassionata di cucina in particolare di pasticceria . Mi piace viaggiare e scoprire nuovi sapori.Amo le spezie e tutti gli aromi. Cercherò di portarvi in giro per il mondo con le mie ricette.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

ZUPPA DI VERDURE E LEGUMI

Nelle fredde sere invernali le zuppe sono dei piatti che non dovrebbero mancare nelle tavole, calde e gustose, usando le verdure di stagione e…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano