L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

ZEPPOLINE DI SCIURILLI

29 Luglio 2020 - Visite (131)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Le zeppoline di sciurilli o di fiori di zucchine le preparo sempre quando compro le zucchine con il fiore  per non buttare nulla, soprattutto quando i fiori si presentano belli freschi.

Possono essere mangiate calde (frienn magnan) o anche fredde.

D' accompagnamento ad un secondo o come antipasto.

 

Vedi anche: Involtini di Zucchine e Bacon

INGREDIENTI

STRUMENTI

PROCEDIMENTO

Per preparare le Zeppoline Innanzitutto occorre preparare la pastella.

preparazione sciurilli

 

In una ciotola mettete: l'acqua, il lievito sciolto in precedenza in una tazzina con un pò d'acqua (se non siete abituati ad usare il lievito disidratato potete usare 3 gr di lievito di birra), e la farina 00, mescolare fin quando il composto non sarà omogeneo e privo dei grumi della farina.

pastella per sciurilli

 

Unite il sale, il formaggio grattugiato e i sciurilli precedentemente lavati, privati del pistillo e tagliati grossolanamente con un pizzico di pepe. Amalgamate il tutto, coprire con la pellicola e lasciare lievitare per 2 ore.

zeppole di sciurilli

 

Trascorse le 2 ore mettete in un tegame alto, 250 ml di olio di semi e portare a temperatura (non avendo il termometro, immergo uno stuzzicadenti di legno se frigge è pronto).

zeppole di sciurilli

 

Con due cucchiai prendere l'impasto e farlo scivolare nell'olio caldo facendo attenzione a non bruciarsi  con gli schizzi di olio.

 

Trascorsi 2 minuti girare e far cuocere per un altro minuto.

frittura zeppole di sciurilli

Scolate su carta assorbente  e servite tiepide, al primo morso fuoriusciranno profumi inebrianti.

CONSIGLI DELLO CHEF

Provate le zeppoline di zucchine con un filo di aceto balsamico, ne esalta il sapore dando un tono orientale al piatto.

Ingredienti utilizzati in questa ricetta

Strumenti utilizzati in questa ricetta

Libri consigliati

Ti è piaciuta questa ricetta?
Diventa anche tu un Food blogger con la "carriera" Cuor di Cucina

Food blogger

florinda tegazzini
Sono mamma di tre splendidi bambini e da quando sono nati mi dedico a loro a tempo pieno. Ho sempre avuto una passione per la cucina. Ma con il tempo ho capito che avere nel cuore qualcuno di importante che riempie i pensieri quando cucini, secondo me, è l'ingrediente segreto per ogni piatto di successo. Perché devo dire che da quando ci sono loro nelle mia vita i miei piatti hanno raggiunto quel sapore in più che prima non avevano e loro lo confermano mangiando sempre tutto con gusto e riempiendomi di complimenti! ed è la soddisfazione più grande che una mamma/cuochina possa mai avere. Spero di trasmettere a tutti voi quello che ho imparato da mia madre, ma soprattutto sbagliando e inventando perché cucinare è un'arte, è creatività, è passione è sbagliare ed imparare.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 1 Agosto 2020

    polito

    che dire un must della cucina partenopea, buoni profumati e soprattutto morbidi. una prelibatezza

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

CONTORNO DI PATATE IN PADELLA

Le patate sono un ingrediente molto utilizzato nella cucina italiana. Spesso vengono usate come contorno di secondi piatti a base di carne o pesce.…

TABULE’

Il Tabbouleh o Tabulè è un piatto tipico orientale, a base di bulgur  e ortaggi che si presta benissimo nei periodi estivi in quanto fresco…
Frittata di Asparagi

FRITTATA DI ASPARAGI

La  frittata di asparagi riscuote sempre un enorme successo tra i miei commensali. Un antipasto da preparare con grande anticipo,da gustare calda o fredda…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano