L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CASSATA AL FORNO

2 Gennaio 2017 - Visite (952)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

La cassata al forno e sorella della "classica" cassata,meno dolce e altrettanto buona e forse anche piu' semplice da preparare.

A Palermo la trovate sulle tavole dei palermitani nei periodi di festa,sia per le feste natalizie che per le feste pasquali.

E come sempre, per continuare, le tradizioni ve la propongo 🙂

INGREDIENTI

500 gr Farina
500 gr Zucchero semolato
200 gr Burro
2 Uova
1 Tuorlo
1 Buccia di limone grattugiata
1 Vanillina bustina
1 pizzico Sale
1 Bustina lievito per dolci
600 gr Ricotta di pecora
q.b. Gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO

Per il ripieno (crema di ricotta):

600 g circa di ricotta di pecora
300 g di zucchero
gocce di cioccolato q.b.

Il giorno prima dopo aver fatto sgocciolare la ricotta  un paio d' ore, unitela con lo zucchero,fate riposare ancora un po' in frigo; dopo mescolate  con una forchetta passatela al setaccio e aggiungete le gocce di cioccolato. Conservatela in frigo in un contenitore ermetico.

 

 

Per la frolla

Nel frattempo in una ciotola unite la farina, 200 gr di  zucchero , la buccia di limone e il lievito; poi aggiungete il burro ammorbidito e un pizzico di sale e infine le uova. Iniziare a battere le uova con una forchetta e poi continuate ad impastare velocemente con le mani. Fate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per un’oretta circa.

15826057_1006415099503598_1674734306619491258_n

ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA:

 

Tagliare i 2/3 di frolla e su un foglio di carta forno appiattite la frolla cercando di fare un cerchio grande quanto la circonferenza della tortiera piu' i bordi ,

15871871_1006415346170240_2478771390132122180_n

Prendete piano piano il disco con tutta la carta forno e mettetela sulla tortiera, bucherellate con una forchetta la base.

15823151_1006415229503585_3765722778590431358_n

Versare la ricotta e livellare per bene. Spianate la restante frolla servendovi di altro foglio di carta forno e capovolgendola ricoprite il tutto, facendo aderire per bene al bordo.15871979_1006415299503578_7635206908913859630_n15823305_1006415406170234_8151712696132914896_n

Infornate a 180/200° per circa 50/60 min, controllando di tanto in tanto fino a che la cassata non  assuma un bel colore dorato.

10407130_10206147436548664_8810956667309636267_n

Sfornate e dopo che si sara' raffreddata capovolgere la cassata su un vassoio. Fate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

10847793_10206147436748669_2578611201293174314_n20806_10206579947921178_8096883343886581153_n15781740_1006415446170230_8337652046173354512_n

 

CONSIGLI DELLO CHEF

la cassata puo'restare in frigo fino a 3 giorni.

Food blogger

Mery Mazzola
Ciao sono Mery, una palermitana emigrata dal 2003 nella fredda belgio e da li la mia passione per la cucina si e' moltiplicata soprattutto per non perdere le nostre belle tradizioni, mi dedico molto in cucina a preparare, non solo piatti tipici palermitani ma anche piatti di altri paesi. mi piace molto stare in cucina mi rilassa e mi concentro solo sui miei piatti. un difetto non assaggio mai nulla sono molto pignola e amo la perfezione.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

RAINBOW CAKE

Questa è la torta che ho preparato con le mie manine per il terzo compleanno di mia figlia. Ho faticato un po’ per realizzarla…

GELATINA DI AGRUMI

Questa gelatina e molto gradita per il suo delicato e fresco sapore ed un leggero retrogusto amarognolo tipico degli agrumi.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano