L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti unici

EMPANADAS DI POLLO

27 Gennaio 2021 - Visite (196)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

Chi ha avuto la fortuna di fare un viaggio in Sud America le ha sicuramente assaggiate! Le empanadas, ormai diffuse in tutto il mondo, sono dei panzerotti fritti dal ripieno speziato e saporito. Le versioni sono infinite, oggi vi proponiamo le empanadas con ripieno di pollo e verdure. Vediamo insieme come prepararle

 

INGREDIENTI

2 kg Pollo
2 Cipolle
3 Carote
mezzo Peperone giallo
mezzo Peperone rosso
q.b. Prezzemolo tritato
q.b. Curry
q.b. Pepe
q.b. Cumino
q.b. Curcuma
q.b. Sale
1 kg Farina 00
170 gr Burro
q.b. Acqua
4 spicchi Aglio
6 Uova
q.b. Olio extravergine d'oliva
q.b. Olio di semi di arachide

PROCEDIMENTO

Iniziamo la nostra preparazione immergendo il pollo all'interno di una tegame con dell'acqua. Regoliamo di sale, aggiungiamo 2 spicchi d'aglio e la cipolla. Lasciamo cucinare per circa 25/30 minuti

Preparazione dell'impasto: versiamo la farina su un piano da lavoro formando un "vulcano", versiamo al centro il burro morbido, un pizzico di sale e un pò alla volta l'acqua (saranno sufficienti circa 250 ml). Iniziamo ad impastare con le mani fino ad ottenere un composto morbido, elastico e non appiccicoso. Lasciamo riposare l'impasto per 15 minuti circa.

A questo punto prepariamo il ripieno:  tagliamo a julienne i peperoni e le cipolle, grattugiamo le carote utilizzando i fori grandi della grattugia.

In una padella facciamo soffriggere l'olio con 2 spicchi d'aglio, aggiungiamo le verdure, regoliamo di sale e a piacere aggiungiamo anche le spezie: curry, cumino, curcuma e pepe.

Infine aggiungiamo il pollo precedentemente disossato e tagliato a cubetti. Lasciamo cucinare per 10 minuti, le verdure dovranno rimanere croccanti. A fine cottura aggiungiamo il prezzemolo e lasciamo raffreddare.

Trasferiamo le uova le all'interno di un pentolino con acqua fredda. Mettiamo il pentolino sul fuoco e facciamo bollire per circa 9 minuti.

Trascorso questo tempo, togliamo dal fuoco e aggiungiamo dell'acqua fredda, questo ci permetterà di sgusciare le uova senza scottarci.

Su un piano infarinato stendiamo l'impasto con il mattarello e con l'ausilio di un piatto ricaviamo delle forme rotonde.

All'interno del cerchio ottenuto, aggiungiamo il ripieno di verdure e due/tre fettine di uova sode. Bagniamo i bordi del cerchio e sigilliamo accuratamente con una forchetta per ottenere un fagottino a forma di mezzaluna.

In una capiente padella dai bordi alti facciamo riscaldare abbondante olio di semi di arachide, immergiamo le nostre Empanadas e friggiamo.

Saranno sufficienti pochi minuti e le nostre empanadas sono pronte da gustare!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Food blogger

Rosa Maria Vergara
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 28 Gennaio 2021

    Giusi Montaina

    Ho l’acquolina in bocca! Saranno di sicuro squisiti! 😋😋😋

    Rispondi
  2. 28 Gennaio 2021

    Rosa Maria Vergara

    Ciao Giusi se ti piacciono le spezie ti li consiglio sono molto facile da fare.

    Rispondi
  3. 28 Gennaio 2021

    Gigi

    sembrano deliziosi!!!

    Rispondi
  4. 28 Gennaio 2021

    Rosa Maria Vergara

    Sono squisita davvero… Prova a fare

    Rispondi
  5. 30 Gennaio 2021

    Good Antonio

    secondo me sono una delizia del palato brava Rosy….

    Rispondi
  6. 31 Gennaio 2021

    Rosa Maria Vergara

    Ciao Antonio sono buonissime… Grazie mille

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PARMIGIANA DI PESCESPADA

Con il bel tempo la voglia di fare grandi (e lunghe) mangiate non se ne ha molta voglia.. Molto meglio un piatto unico e…

ZUPPA DI COZZE CON CROSTONI

Di zuppa di cozze a casa mia non ne abbiamo mai abbastanza , la propongo sempre anche agli amici. Se poi ci aggiungi due…

RICOTTA

La ricotta, principalmente è nota sopratutto per l' abbinamento con i cannoli,ma nella provincia di Ragusa è il latticino più utilizzato non solo dalle…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano