L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

FAVE CIPOLLA E SCAROLA

29 Aprile 2018 - Visite (2583)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Un secondo o un contorno di Fave cipolla e scarola.

Un piatto light di sole 236 kcal e senza sale aggiunto ma con tanto tanto gusto.

Accompagnato con del pane, costituisce un piatto unico per la sua presenza delle proteine vegetali dei legumi e per le fibre della verdura.

Buona preparazione .....

INGREDIENTI

200 gr Fave fresche
180 gr Scarola riccia
1 Cipolla rossa
2 cucchiaini Olio extravergine d'oliva
350 ml Acqua

PROCEDIMENTO

Prepariamo insieme  Fave cipolla e scarola :

Per prima cosa sbucciamo 200 gr di fave fresche, io preferisco però lasciare la buccia nelle fave più piccole.

Laviamo la scarola riccia e pesiamone 180 gr.

Tagliamo la cipolla rossa di Tropea a fettine, per la lunghezza della cipolla.

In un tegame (io ho usato il tegame GIOTTO di 28 cm), versiamo i 2 cucchiani di olio e.v.o., le fave, la cipolla e la scarola.

Ingredienti Fave cipolla e scarola

Tegame Giotto con Fave cipolla e scarola

Avviamo la cottura a fiamma alta, col tegame coperto con Coperchio Giotto diametro 31 cm, per 5 minuti.

Tegame Giotto in cottura di Fave cipolla e scarola

Trascorso il tempo, aggiungiamo i 350 ml di acqua e mescoliamo.

Aggiunta acqua a Fave cipolla e scarola

Continuiamo la cottura per altri 25 minuti, con fiamma al minimo.

A questo punto il nostro piatto è pronto.

Fave cipolla e scarola nel piatto

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Se preferite potete aggiungere del sale, ma già così è molto gustoso.

Per altri piatti a base di fave, vi suggerisco Frittella di Fave Piselli e Carciofi e Caserecce con macco di fave.

A presto con altre ricette  ?  😉

Food blogger

Pietro e Manu Zizzo
Le nostre terre di nascita Sicilia (Pietro) e Calabria (Manu) ci portano a confrontarci e a stimolarci a vicenda in cucina. Siamo una coppia affiatata, incuriosita dalle nostre tradizioni culinarie territoriali e non solo. Abbiamo una grande voglia di migliorare e di provare sempre nuove ricette e nuovi accostamenti di gusto.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SPEZZATINO CON PATATE E CAROTE

Con l'inizio dell'inverno si pensa quasi sempre ad una cena che ci riscaldi e che sia più "invernale" . Questa pietanza si adatta quindi…

CARCIOFI IN UMIDO

Il carciofo è una pianta erbacea perenne alta fino a 1,5 metri, provvista di un rizoma sotterraneo dalle cui gemme si sviluppano più fusti,…

PRIMOSALE HOME MADE

Fare il formaggio a casa è davvero facilissimo, da un po di tempo mi sono appassionata alla produzione del formaggio con ottimi risultati,il primosale…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano