L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti unici

FOCACCIA RIPIENA IN PADELLA

5 Maggio 2017 - Visite (260)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Ci sono molte varietà di focacce

A parte il tempo di lievitazione, questa è molto facile da preparare e già con un buon ripieno.

Potete sbizzarrirvi e mettere cio' che preferite

 

INGREDIENTI

400 gr Farina rimacinato
200 ml Acqua
20 gr Lievito di birra
3 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino Sale
3 Zucchine genovesi
1 Cipolla piccola
q.b. Pancetta
q.b. Mortadella
q.b. Wurstel
q.b. Mozzarella a cubetti asciutta

PROCEDIMENTO

In una ciotola versare la farina aggiungendo l'olio e il sale

Sciogliere il lievito in acqua tiepida e impastare,se risultasse troppo secco aggiungere ancora un po' d'acqua, amalgare tutti gli ingredienti  formando una palla

Metterlo a lievitare in una ciotola  e coprire  con la pellicola e con un  canovaccio per un' ora e mezza circa.
Nel frattempo lavare e tagliare le zucchine a dadini.

Mettere in una padella la cipolla tritata e farla rosolare con un filo d'olio

Aggiungere le zucchine e cuocere per circa 10 minuti.


Prendere l’ impasto e dividerlo in due parti uguali,

cominciare a stendere un disco di pasta e metterlo in una padella media antiaderente con un filo d’ olio.

Iniziare a mettere i salumi(anche quelli che preferite)


le zucchine cotte e il formaggio filante .


Poi coprire e sigillare  con l’ altro disco di pasta.

Lasciare lievitare 20 minuti.

Iniziare la cottura prima da una parte,coprendo per qualche minuto con un coperchio poi dall' altra girandola aiutandovi con un piatto spolverizzato con un po' di farina per evitare che si attacchi ,fatelo con molta cautela.

Cuocere  10/12 minuti per lato a fiamma bassa.

Aspettare un paio di minuti prima di servire

Food blogger

Mery Mazzola
Ciao sono Mery, una palermitana emigrata dal 2003 nella fredda belgio e da li la mia passione per la cucina si e' moltiplicata soprattutto per non perdere le nostre belle tradizioni, mi dedico molto in cucina a preparare, non solo piatti tipici palermitani ma anche piatti di altri paesi. mi piace molto stare in cucina mi rilassa e mi concentro solo sui miei piatti. un difetto non assaggio mai nulla sono molto pignola e amo la perfezione.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SFINCIONE BAGHERESE CON TUMA E RICOTTA

Lo sfincione era un piatto tipico  tradizionale del periodo natalizio,( dal 07 dicembre vigilia della festa dell'Immacolta, dove era il piatto principale della tavola,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano