L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

FRUTTA FRITTA IN PASTELLA

7 Ottobre 2016 - Visite (1500)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

A casa mia purtroppo si consuma poca frutta. Un giorno, dovendo consumare delle mele e delle banane che avevo in frigo,  mi venne un'illuminazione con un avanzo di lievito madre che sinceramente non volevo buttare e non avendo tempo per fare altro, pensai ad una pastella. In frigo avevo la frutta che tutti guardavano, ma nessuno toccava e chissà perchè pensai a quella frutta fatta a pezzi e fritta, avvolta nella pastella che mi passava in quel momento. Forse mio figlio per la prima volta, in 14 anni,  ha mangiato la mela...... con gusto e sorpreso da quel boccone che sapeva di frutta, ma che grazie alla cottura si era ridotta in polpa cremosa, avvolta da una pastella resa dolce dallo zucchero e con profumo di cannella.

INGREDIENTI

3 Mele
3 Banane
300 gr Lievito madre
350 gr Acqua
q.b. Lievito di birra
15 gr Zucchero semolato
1 cucchiaio Zucchero a velo
10 gr Olio d'oliva
q.b. Sale
q.b. Bicarbonato

PROCEDIMENTO

Per prima cosa sciogliere il lievito madre e un pizzichino di lievito di birra nell'acqua. Aggiungere la farina e 10 gr di zucchero. Fare un impasto e durante l'impasto inserire il sale e l'olio. Dovrà risultare un impasto piuttosto molliccio.

14285546_657768597732920_1699232474_o

Lasciare lievitare fino al raddoppio

12204424_657772464399200_854871121_o 14360508_657768557732924_1786550348_o

Nel frattempo avrete, pulito, sbucciato e tagliato la frutta a pezzi  e messa a macerare nel succo di limone e 1 cucchiaio scarso di zucchero a velo.

14360530_657759181067195_808429383_o

Dopo che la pastella sarà lievitata immergere la frutta e ricoprirla completamente di pastella (aiutatevi con un cucchiaio)

14360379_657759124400534_1230161872_o

Friggete in olio abbondante e caldissimo i pezzi di frutta ricoperti di pastella fino a completa doratura.
Appena cotti metteteli su un foglio di carta assorbente e, ancora caldi, passateli nello zucchero semolato, facendoli rotolare per bene affinchè si ricoprano completyamente di zucchero.

14394020_657758931067220_1868151579_o

Disponeteli nei pirottini o in un piatto da portata e spolverizzate di cannella in polvere.
14339893_657758964400550_64001296_o

14374759_657759261067187_877351438_o 14339271_657759117733868_743974400_o

Ragazzi..... io non devo convincervi a fare questa frutta in pastella, ma ciò che posso aggiungere è che mio figlio, adolescente, non mangia frutta e tutte le volte è una lotta..... in questo caso ho avuto difficoltà a fargli capire che doveva limitarsi  😛
La frutta in cottura si disfa, diventando quasi una crema ricoperta da una fragrante pastella che ingolosirà tutti indistintamente 😉

14393764_657772454399201_1645915944_o

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Io ho usato mele e banane perchè quelle avevo a disposizione, ma è possibile usare tutti i tipi di frutta che si prestano a questo tipo di preparazione.

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

TORTA NUTELLOSA

La Torta nutellosa è un dolce peccato di gola ma che vale la pena concedersi, apprezzata da tutti, grandi e piccini!! La base è…

TORTA PANNA E FRAGOLE

Ho preparato la torta panna e fragole per il compleanno di mio cognato che adora i dolci con la frutta. La ricetta è a…

CIOCCOLATO DI MODICA AL SALE DI TRAPANI

Il "Cioccolato di Modica",è diventato negli anni l'eccellenza dell'arte dolciaria modicana.E' un cioccolato grumoso ma si scioglie in bocca e la caratteristica è dovuta…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano