L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

MEZZE MANICHE RIGATE CON SUGO DI PESCE SPADA

19 Gennaio 2017 - Visite (286)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

È una ricetta che profuma di Sicilia,con un connubio di sapori semplici e delicati.

INGREDIENTI

350 gr Pesce spada
8 Pomodorini
q.b. Foglie di menta
q.b. Finocchietto
2 spicchi Aglio
q.b. Olio extravergine d'oliva
q.b. Sale
q.b. Peperoncino a pezzettini
1 bicchieri Zibibbo
1 cucchiaino Concentrato di pomodoro
350 gr Mezze maniche rigate

PROCEDIMENTO

Acquistare 350/400 gr Di pesce dal pescivendolo di fiducia  in una sola fetta e farlo tagliare a cubetti.

Preparare il sugo.

Intanto tagliare i pomodorini in due.

Prendere una padella e mettere l'olio l'aglio schiacciato e soffriggere leggermente ,aggiungere il pesce e i pomodorini , mescolare e sfumare con mezzo bicchiere di vino zibibbo , aggiungere un cucchiaino abbondante di concentrato di pomodoro fatto sciogliere precedentemente in una tazza con un po di acqua calda, mescolare bene e fare sfumare, aggiungere ancora tre ciuffetti di foglie mentuccia  e un po di finocchietto tritato (basta un cucchiaio).

Salare e aggiungere un peperoncino piccolo.

Far cuocere pochi minuti.

Cuocere la pasta e appena tre minuti prima di finire la cottura versarla nella padella del condimento a fuoco alto, far finire di cuocere,  vedrete che si formera' una leggera cremina  ed eventualmente aggiungere qualche mestolo di acqua di cottura della pasta se risultasse un po asciutta.

Impiattare e decorare con un po di menta fresca.

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Si può sostituire il pesce spada con qualsiasi altro tipo di pesce che abbia tale consistenza .

Ho sfumato col zibibbo per contrastare il salato del concentrato di pomodoro e il dolce del vino ,ma può essere sostituito benissimo con un vino bianco comune.

Food blogger

Francesca Lo Coco
Sono Francesca, ho 47 anni e vivo in Sicilia, in un meraviglioso paese marinaro. Mamma e moglie con una grande passione per la cucina, che nasce sin da quando ero bambina. Il mio primo piatto fu la "pasta con le sarde", da buona figlia di pescatore, oggi continuo la grande tradizione di famiglia lavorando nella pescheria di famiglia senza tralasciare l'arte culinaria dilettandomi soprattutto con pesce e crostacei.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CESTINI DI PASTA ALLA NORMA LIGHT

Questo primo piatto l'ho realizzato uno di quei giorni che costretta a preparare piatti semplici e poco calorici....perchè si sa bene quanto la cucina…

COUS COUS CON PESCE

Il cous cous e un piatto tipico arabo, piace a tutti, sostituisce la pasta e riso. Essendo originaria del Marocco, per me questa è…
Lasagne vegetariane

LASAGNE VEGETARIANE

Lasagne vegetariane per chi non vuole rinunciare al gusto. La lasagna a me piace in tutti i modi, ma questa vegetariana l'adoro. Provatela!

Prodotti in evidenza

Crea la tua lista nozze

30 giorni gratuiti