L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

PROFITEROLES AL LIMONE

4 Agosto 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    6 persone

I profiteroles al limone sono un dessert molto appetitoso e profumato, ideale da preparare e gustare in estate. Serviti freddi, infatti, sono eccezionali, donano un senso di freschezza e leggerezza.

La crema che li farcisce e li ricopre è a base di uova, farina, zucchero e la scorza grattugiata di limoni freschi.

Io, che mi reco spesso in Costiera Amalfitana, uso i limoni di quella zona, che danno a questo dolce un profumo e un sapore unico.

La ricetta è molto semplice e non richiede molto tempo per la preparazione, soprattutto se si sceglie di usare ( come ho fatto io questa volta, per mancanza di tempo) dei bignè già pronti.

 

INGREDIENTI

20 bignè
1/2 l di latte
2 tuorli
2 cucchaii di farina
6 cucchiai di zucchero
la scorza grattugiata di tre limoni
500 ml di panna montata

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate la crema. In una pentola versate lo zucchero e la farina e amalgamate questi due ingredienti. Scaldate il latte senza portarlo ad ebollizione.

Aggiungete i tuorli e la scorza grattugiata dei limoni allo zucchero e alla farina e stemperateli con una frusta.

Versate il latte caldo nel composto e amalgamate il tutto.

Trasferite la pentola sul fuoco dolce e girate continuamente con la frusta finchè la crema non si sarà rappresa.

Lasciate raffreddare per bene la crema e solo a quel punto aggiungete la metà della panna montata e amalgamatela bene.

Con la coda di un cucchiaino forate la base di ogni bignè, riempite una sac a poche con la crema e cominciate a farcirli uno per volta.

Aggiungete l'altra metà della panna alla crema, per renderla più fluida. Immergetevi i bignè e sollevandoli con due forchette adagiateli in un vassoio.

Decorateli con dell'altra buccia grattugiata di limone o con diavoletti gialli.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

GAUFRE DE LIEGE

Le Gaufre di Liege: ecco a voi un’altra tipicità belga che in inglese è detta Waffles. Le Gaufres di Liege o belghe sono il…

CIAMBELLE FRITTE

Chi di noi si ricorda delle ciambelle fritte morbide e ricoperte di zucchero? Spesso le nostre mamme ci dicevano che erano state fritte nell'olio…

TORTA DI MELE

Questa torta e molto deliziosa e delicata per è palati raffinati, ma non la solita torta di mele.

BISCOTTI ALLE MANDORLE

I biscotti alle mandorle sono dei dolcetti tipici della Sicilia. In ogni forno e pasticceria siciliana si possono trovare questi fantastici dolcetti con varie…
La buonissima Torta farfalla con base di pandispagna

TORTA FARFALLA

Questa è una torta di circa 7 kg che ho preparato per un cinquantesimo anno, erano circa 70 invitati. La decorazione con la frutta…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano