L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

DELIZIA SICILIANA (TORTA CON PASTA FROLLA DI FARINA DI TUMMINIA, CIOCCOLATO DI MODICA, PASTA DI MANDORLE, CREMA DI LIMONI)

28 Aprile 2017 - Visite (3191)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

Io non so se a voi capita, come spesso a me succede, di guardare gli ingredienti, pensare ad un dolce ed immaginarne il colore. Sarà per la fortuna di essere una Siciliana in terra di Sicilia, ma ritengo davvero un privilegio potere avere a portata di mano sempre ingredienti veri e freschi , soprattutto di stagione..... sarà per la fortuna di essere una golosona e spesso mi piace mettere insieme degli ingredienti per creare nuovi dolci........ sarà perchè azzardo sempre....... o sarà perchè tutto ciò che è colorato mi attrae, ma ritengo che questo dolce sia davvero un contributo alla mia Sicilia. C'è tutto o quasi, o almeno quegli ingredienti che fanno di questa Terra, la vera essenza Sicilia:
TUMMINIA - CIOCCOLATO DI MODICA - PASTA DI MANDORLE - CREMA DI LIMONI BIO DEL GIARDINO DI UN CARO AMICO....... ed ecco come nasce la mia torta. Volevo valorizzare i limoni, pensavo alla crema che già altre volte avevo provato, ma mai assemblando con questi ingredienti. Ho rivisitato e trasformato una mia vecchia ricetta, azzardando una pasta frolla fatta con farina di Tumminia, non facile da lavorare, ma il cui risultato è stato azzeccato in quanto ha reso la pasta frolla proprio come la volevo io: friabile, croccante con un gusto unico. Se poi pensiamo al cioccolato fondente , unitamente alla crema di limoni, il tutto valorizzato da una morbidissima pasta di mandorle al Rum...... cosa ancora dovrei aggiungere se non....... seguitemi e la ricetta sarà anche vostra 🙂

 

INGREDIENTI

300 gr Farina di tumminia
250 gr Zucchero semolato
120 gr Burro chiarificato
3 Uovo
1 Tuorlo
4 gr Lievito per dolci
3 Limoni
150 gr Pasta di mandorle
100 gr Cioccolato di modica

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE DELLA PASTA FROLLA:

Tritare molto finemente il cioccolato di Modica. Miscelare il cioccolato finemente tritato e la farina di tumminia. Unire lo zucchero e il lievito. Mettere il tutto dentro una larga terrina, versare 1 uovo,1 tuorlo e 10 gr di burro ammorbidito. Cominciare a far amalgamare tutti gli ingredienti e appena avranno cominciato a mischiarsi tra loro, cercate di fare un panetto (questa oprerazione sarà un pò più difficile, in quanto per via della farina integrale, l'impasto tenderà a sbriciolarsi, ma non importa).
Compattata il panetto e avvolgetelo nella pellicola, mettetelo in frigo almeno per 30 minuti.

PREPARAZIONE DELLA CREMA DI LIMONE:

Prendere la  scorza dai limoni, facendo attenzione a non tagliare anche la polpa (altrimenti potrebbe rendere amara la crema)

Tritare la buccia molto finemente e mettere in un tegamino.

Dagli agrumi estrarre  il succo e filtrarlo (cercate di raggiungere circa 160 ml di succo filtrato; eventulamente aumentate la quantità dei limoni). Mettere il succo nel tegamino con 2 uova, 20 gr di burro, 100 gr di zucchero.

Far cuocere a fuoco medio mescolando sempre. Appena la crema comincia a sobbollire abbassare un pò la fiamma e mescolare fino a che la crema si sarà addensata.  Togliere dal tegamino e lasciarla raffreddare completamente.

PREPARAZIONE DELLA PASTA DI MANDORLE:

procuratevi circa 150 gr di farina di mandorle e mischiatela a 100 gr di zucchero a velo. Aggiungete qualche goccia di mandorla amara e pian piano aggiungete acqua facendo assorbire fino a che la pasta di mandorle comincerà a prendere corpo. Ora aggiungete un pò di  bagna al rum e ammorbidite la pasta che terrete da parte coperta con pellicola (dovrà essere morbida al punto che si attaccherà tra le mani)

ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA:

Imburrare e infarinare bene una tortiera da 22/24 cm.

Prendere la pasta frolla dal frigo e dividerla in due pezzi uno più grande dell'altro. Prendere il pezzo più grande e cominciare a sbriciolarlo sul fondo della teglia. Pian piano , con le dita, appiattire la pasta frolla sbriciolata e compattarla fino a fare un fondo unico e fino a rivestire tutta la tortiera.

Fare uno strato di pasta di mandorle ben livellato, aiutandovi con la carta forno (la pasta di mandorle ammorbidita sarà difficile da livellare a mani nude, in quanto troppo appiccicaticcia).
Togliere la carta forno con delicatezza e versare sopra la crema di limoni oramai fredda, Livellare anche questa.


Ora sbriciolare l'altra metà della pasta frolla e rivestite tutta la superficie della crema fino a toccare i bordi

Infornare per 25 minuti circa a 180° in forno già caldo.

Prima di sformare la torta lasciare completamente raffreddare , quindi vi consiglio di farla il giorno prima e passarla 1 oretta in frigo prima di sformarla.

Cospargere di zucchero a velo e servire......

Ragazzi è un vero tripudio di Sicilia ........

CONSIGLI DELLO CHEF

Non sarà difficile sformare la torta appena fredda, ma c'è il rischio che si rompa. Se ritenete potete usare la carta forno, ma se rivestirete bene la teglia con burro e farina, basta solo passare una spatolina tra la teglia e il bordo della torta così da far staccare la torta, Questa operazione però va fatta con molta delicatezza.

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

GELO DI LIMONI

Il gelo di Limoni è un freschissimo dessert ideale per concludere un pasto a base di pesce. Buono e profumato, dopo un pasto impegnativo,…

ALBERELLI DI NATALE

In prossimità delle feste natalizie possiamo preparare un "alberello" commestibile. Un'idea molto carina e ben accetta anche per i più piccini. Possiamo sbizzarrirci con…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano