L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

FAGIOLATA SUDAMERICANA A MODO MIO

3 Novembre 2016 - Visite (598)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Quando cominciano i primi freddi ,negli scaffali dei supermercati si possono trovare tanti tipi di legumi, è in uno di questi periodi, che dovendo rifornire la mia dispensa, mi ritrovai a valutare cosa scegliere...i miei occhi si soffermarono su dei bellissimi fagioli neri .....e più lo sguardo vagava su e giù e più ritornava a quei fagioli neri che sembrava mi chiamassero..in effetti non li avevo mai cucinati e poi mi riportavano al sudamerica  ..a Cuba o in Brasile ..allora perchè non provare? E così ecco...direi ottimi ...sesto senso?non so.....avevo intrapreso un nuovo viaggio culinario e mi aveva soddisfatto!!!

INGREDIENTI

500 gr Fagioli neri
100 gr Bacon
1 Peperone rosso
1 Peperone verde
1 Alloro
4 foglie Menta
1 cucchiaino Comino
1 Cipolla
1 Carota
2 spicchi Aglio
q.b. Sale
q.b. Pepe
3 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Origano
1 mezzo Vino bianco

PROCEDIMENTO

Come tutti i tipi di fagioli ,prima della cottura anche i fagioli neri ,hanno bisogno di una permanenza a bagno in acqua per almeno 12 ore.

Mettiamo in una pentola i fagioli neri con una carota affettata , mezza cipolla ,mezzo peperone rosso e mezzo peperone verde, ricopriamo con acqua ,tanto quanto basta affinchè i fagioli si possano cuocere per due ore circa.A metà cottura insaporire con alloro,menta, comino , origano

In una casseruola mettere l'altra mezza cipolla e l'aglio con l'olio, ad appassire ,

aggiungere il bacon a pezzetti e subito dopo la dadolata del peperone rimanente

IMG_20160712_103843

e per finire i fagioli tirati su con una schiumarola

IMG_20160712_104232

dopo qualche minuto per insaporire ,sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco e ultimare la cottura aggiungendo del liquido di cottura dei fagioli

IMG_20160712_104333IMG_20160712_104442

aggiustare di pepe e sale,, non far cuocere troppo ,non devono spappolarsi

potete gustarli con dei crostini ma ottimi anche a minestra con pasta corta o reginella spezzata

IMG_20160712_141643

 

 

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Questi fagioli possono essere accompagnati  a piacere anche con del riso bianco cotto a vapore con uno spicchio d'aglio tritato e un filo d'olio.

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

FINOCCHI GRATINATI

I finocchi sono sempre un'ottima verdura per fare molti tipi di contorno, usati soprattutto per le insalate a crudo.  A me piacciono anche cotti…

SFRISCIULLO

INGREDIENTI PROCEDIMENTO CONSIGLI DELLO CHEF Date particolare attenzione al soffritto d’aglio, olio, prezzemolo e peperoncino tritato, bisogna non bruciarlo altrimenti si compromette il sapore

CARCIOFI TAPPATI AL SUGO

Carciofi ??? A chi non piacciono Si possono fare in qualsiasi maniera,fritti,bolliti,a "viddaniedda",con la pastella,come pesto per la pasta o, come in questo caso,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano