L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

PAN BAULETTO VARIEGATO AL CIOCCOLATO

14 Marzo 2017 - Visite (181)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

L'idea del PAN BAULETTO VARIEGATO AL CIOCCOLATO l'ho presa da qui,un giornale on line sul quale lo scorso anno è stata pubblicata anche la mia ricetta del 'Cuore bavarese ai tre cioccolati'. Avevo appena rinfrescato il lievito madre così mi sono subito adoperata per utilizzarlo (anche se dopo qualche ora) e realizzare questo golosissimo PAN BAULETTO VARIEGATO AL CIOCCOLATO. Ne ho anche approfittato per utilizzare il Golden syrup inglese che equivale al nostro zucchero invertito

Il PAN BAULETTO VARIEGATO AL CIOCCOLATO ha un doppio gusto ed è ideale sia per gli intolleranti al lattosio, poichè senza latte e burro che per gli intolleranti alle uova (è senza uova nell'impasto). E' sia una colazione che una  merenda golosa che può essere accompagnata con marmellate e confetture di tutti i gusti.

INGREDIENTI

110 gr Lievito madre
270 gr Farina manitoba
70 gr Farina tipo 1
180 gr Acqua
40 gr Zucchero semolato
10 gr Miele
60 gr Olio extravergine di oliva
10 gr Cacao amaro
3 gr Sale
q.b. Latte
q.b. Zucchero granella

PROCEDIMENTO

Versare le farine nella bowl dell'impastatrice,  aggiungere 110 g di acqua e con la frusta k mescolare grossolanamente per 1', fino a quando l’impasto presenti grosse briciole. Lasciare così per 30'.
Nel frattempo, in un altro contenitore, inserire il lievito madre a pezzi e versarvi i restanti 70 g di acqua insieme allo zucchero e al golden syrup. Ora lasciare riposare sempre per 30'.
Trascorsi i minuti, versare il lievito madre, sciolto, sull’impasto ed iniziare ad impastare; aggiungere poi il sale e l’olio, e continuare a lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e ben incordato.

Terminato l'impasto prelevarne un pezzo di circa 100 g e impastarlo con il cacao fino ad ottenere un colore omogeneo.
Mettere le due porzioni di impasto a lievitare in contenitori diversi ed attendere il loro raddoppio prima della messa in forma (dalle 4 alle 5 ore)
A raddoppio avvenuto, stendere dapprima l'impasto chiaro (con l'aiuto della farina) con il mattarello fino a formare un rettangolo.
Fare la stessa cosa con l'impasto al cioccolato, ma tirarlo più sottile dell'impasto bianco.
Sovrapporre l’impasto al cioccolato su quello bianco ed iniziare ad arrotolare, sigillando bene ad ogni giro.

Posizionare il filoncino ottenuto nello stampo da plumcake, coprire con pellicola trasparente ed attendere nuovamente il raddoppio (non meno di 3 ore)

Spennellare la superficie con del latte e poi versare sopra lo zucchero a granella.

Accendere il forno a 180°C e cuocere per circa 40' circa, fino a leggera doratura.

Sfornare e sformare

Ecco l'effetto che si crea all'interno

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Ottimo spalmata con della marmellata di arance o di agrumi

Food blogger

Luisa Pontillo
Mi chiamo Luisa Pontillo e vivo a Grassano, un piccolo paese della Basilicata in provincia di Matera. Sono un’insegnante esperta di lingua inglese e mi occupo soprattutto di certificazioni linguistiche, ma sono anche moglie e mamma di Chiara, una ragazzina di 13 anni. Sono una camperista e amo viaggiare per conoscere e scoprire nuovi posti, dolci e piatti da poter poi riprovare e riproporre a casa e con gli amici. Sono sempre in movimento (non mi fermo mai) e soprattutto sempre pronta ad impastare. Il mio hobby? La pasticceria dolce e salata. Sin da bambina mi divertivo ad aiutare mia nonna materna (ora 95 anni) in pasticceria e questa passione non mi ha più abbandonata, anzi mi segue anche nella professione di insegnante; infatti ai miei studenti, a fine anno scolastico, propongo sempre una simulazione dell’English Tea time durante il quale ci cimentiamo nella preparazione di dolci tipici inglesi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

torta di pere e cannella

TORTA DI PERE E CANNELLA

Una torta molto semplice da preparare ma buona e gustosa Un dolce molto profumato, grazie alla sapore della cannella e alle pere, ideale da…

TORTA DI MELE

Questa in assoluto è la prima torta che ho fatto in vita mia,ed è stata la torta che ho fatto trovare a mio marito,…

TORTA ALL’ANANAS

La torta all’ananas è un dolce tradizionale che in casa mia si prepara per ogni festa/buffet. Il suo sapore è delicatissimo e fresco, proprio…

BISCOTTI MUSICARELLI ALLA CANNELLA

I Musicarelli alla Cannella sono dei biscotti dall'originalissima forma di chiave di violino. Questi biscotti, realizzati con una profumata pasta frolla alle spezie, sono…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano