L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

PASTA E CAVOLFIORE MAGIC COOKER

9 Ottobre 2020 - Visite (670)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Quanti di noi evitano di cucinare qualcosa perché dopo l'odore ci perseguita per giorni???

E il cavolfiore è uno di quei piatti che se cucini non ti molla più!! Con il coperchio magico oggi questo non succede più! Provare per credere! Oltre ad aver ridotto i tempi di cottura ho lasciato casa profumata e pulita grazie al metodo di cottura Venturi che non sprigiona i cattivi odori grassosi che si attaccano a tende e indumenti!

INGREDIENTI

500 gr Cavolfiore
350 gr Pasta mista corta
100 gr Pomodoro datterino
20 gr Olio d'oliva
2 spicchi Aglio
30 gr Parmigiano
q.b. Sale
700 ml Acqua
1 bicchiere Acqua

PROCEDIMENTO

 

In una Pentola mettiamo Olio extravergine d'oliva, aglio e pomodorini...

 

Copriamo con il magic cooker...

 

...facciamo soffriggere 2 minuti e aggiungiamo il cavolo spezzettato e un bicchiere d'acqua.

 

Copriamo con il magic cooker appena fuoriesce il vapore dai fori, facciamo cuocere per 5 minuti a fiamma media.

Passati i 5 minuti, spegniamo il fuoco e aspettiamo qualche minuto. A questo punto mettiamo l'acqua, la pasta e il sale...

 

...copriamo e aspettiamo che il vapore esca dai fori per impostare il Timer un paio di minuti prima della cottura che c'è scritta sulla confezione della pasta.

Girare di tanto in tanto ma prima di farlo spegnere sempre il fuoco in modo da non far fuoriuscire il cattivo odore...

 

Passato il tempo spegniamo il fuoco e aspettiamo 2 minuti.

Cospargere di parmigiano e la nostra pasta e cavolofiore cotta con il magic cooker è pronta.

CONSIGLI DELLO CHEF

Food blogger

florinda tegazzini
Sono mamma di tre splendidi bambini e da quando sono nati mi dedico a loro a tempo pieno. Ho sempre avuto una passione per la cucina. Ma con il tempo ho capito che avere nel cuore qualcuno di importante che riempie i pensieri quando cucini, secondo me, è l'ingrediente segreto per ogni piatto di successo. Perché devo dire che da quando ci sono loro nelle mia vita i miei piatti hanno raggiunto quel sapore in più che prima non avevano e loro lo confermano mangiando sempre tutto con gusto e riempiendomi di complimenti! ed è la soddisfazione più grande che una mamma/cuochina possa mai avere. Spero di trasmettere a tutti voi quello che ho imparato da mia madre, ma soprattutto sbagliando e inventando perché cucinare è un'arte, è creatività, è passione è sbagliare ed imparare.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CARBONARA TRADIZIONALE

Il segreto per una carbonara che si rispetti è quello di utilizzare gli ingredienti della tradizione e tanta cura e dettaglio nei particolari relativi…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano