L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti unici

TORTA BRISÈ CON VERDURE

21 Maggio 2017 - Visite (180)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Questo è un rustico molto semplice da preparare nel quale potete utilizzare le verdure che la stagione propone. Melanzane, zucchine, peperoni, pomodori,  biete e tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Io in questa occasione ho usato solo melanzane, zucchine, carote aromatizzate da erbe aromatiche fresche, racchiuse in uno scrigno di pasta brisè, una salvezza, quando non sapete cosa cucinare, ottima perchè  in grado di soddisfare tutti i palati, anche i più esigenti. Si può gustare sia calda che fredda, come piatto unico o in un buffet

INGREDIENTI

400 gr Farina
200 gr Burro
2 cucchiaio Acqua
1 Melanzana
2 Zucchina
2 Carota
1 Cipolla
q.b. Basilico
q.b. Salvia
q.b. Timo
q.b. Rosmarino
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Per il ripieno di verdure,  fate una bella dadolata di tutte le verdure, insaporite con sale e pepe, aromatizzatele con rosmarino, basilico, timo e salvia, un paio di giri di olio . Potete scegliere di cuocerle al forno o in un'ampia padella sul fuoco, in tal caso aggiungere all'occorrenza dell'acqua calda durante la cottura se si dovessero asciugare troppo

intanto preparate la pasta brisè, mettere la farina con il burro su un piano di lavoro

velocemente sfarinare il burro con la farina , aggiungere il sale e l'acqua, regolatevi un pò voi se la farina ne chiede ancora un pò, deve risultare un 'impasto liscio ed omogeneo che avvolgerete in pellicola e lascerete riposare in frigorifero almeno 30 minuti

riprendere l'impasto, dividerlo in due parti , una parte più grande dell'altra e stendere prima la parte più grande con la quale fodererete uno stampo da 26, bucherellandola con i lembi di una forchetta

riempire con le verdure e chiudere con altro disco di pasta brisè stirata, sigillare i bordi e con della pasta che avrete messo da parte dalla quantità totale, realizzate dei componenti decorativi, che metterete a vostro piacere sulla superfice, dopo avere fatto anche un taglio a croce al centro

io ho realizzato delle farfalle con degli stampini, infornare a cuocere in forno a 200 gradi 25/30 minuti  fino a doratura e secondo il vostro forno, e buon appetito

 

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

VENTRICELLE ALLA GHIOTTA

Le Ventricelle alla ghiotta si preparano utilizzando la "pancia" , ventresca dello stoccafisso. Lo stoccafisso è merluzzo conservato per essiccazione.  Simile al baccalà che…

ZUPPA DI VERDURE E LEGUMI

Nelle fredde sere invernali le zuppe sono dei piatti che non dovrebbero mancare nelle tavole, calde e gustose, usando le verdure di stagione e…
Alici ripiene

ALICI RIPIENE

Ecco un piatto che esalta il gusto di mare delle alici. Ottimo da preparare in anticipo e da gustare anche tiepido o freddo. Prepariamo…

VENTAGLI DI MARE

Non so nemmeno io come mi è venuta l'idea di queste fantastiche conchiglie ripiene,. Diciamo che sono una conservatrice e avevo tenuto i gusci…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano