L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

TUMA FRESCA

13 Novembre 2016 - Visite (1638)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    1
  • Preparazione

Questa ricetta nasce dall'esperienza lavorativa di 13 anni in un caseificio e dalla curiosità di sperimentare a farmi il formaggio in casa .In questa ricetta vi presento  la tuma che è il primo stadio del formaggio ,e per dargli più gusto ho abbinato tre ingredienti semplici:la rucola, le olive e il peperoncino.

INGREDIENTI

10 litri Latte fresco
1 cucchiaino Caglio liquido
q.b. Olive verdi snocciolate
q.b. Peperoncino rosso
q.b. Rucola
1 kg Sale grosso
q.b. Acqua

PROCEDIMENTO

In una pentola capiente, portare il latte ad una temperatura di 35°/36°  e aggiungere il caglio,
mescolare e coprire cercando di mantenere la stessa temperatura per almeno 1 ora.
Rompere la cagliata con il frustino lasciandola depositare sul fondo.
Asciugarla dal siero, ( tenere il siero per la ricotta ), metterla nelle fuscelle e lasciarla colare .
Quando perde tutto il siero ,condirla a piacere con olive verdi snocciolate ,rucola o peperoncino.
Preparare la salamoia :
riempire un tegame capiente di acqua , versare il sale .immergervi le tomine e lasciarle per circa 1 ora,dopo trasferirle in frigorifero per almeno mezzora prima di gustarle.

CONSIGLI DELLO CHEF

Procurarsi il termometro da casaro e le fuscelle .Cercare di mantenere la pentola sempre alla stessa temperatura.

Aggiungendo  altro latte, 1/10 di lt. in proporzione al siero rimasto e al sale, si può preparare la ricotta.

Food blogger

Lauretta Corrado
Salve,sono Corrado,nato e cresciuto a Modica,da qualche anno mi sono trasferito ad Alba (cn)dove lavoro come operaio specializzato in Ferrero occupandomi dell' Estathè in bicchiere.Ho portato con me oltre la passione, che ho da tanti anni, di cucinare, anche le antiche ricette tramandate da generazione.La mia è una cucina amatoriale, che si basa principalmente su tutto cio' che di buono possa offrire l'arte culinaria della Contea di Modica ( e non solo )una cucina povera ma ricca di gusto, e tramite i blog e i social sto condividendo questa mia passione.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

Melanzane alla principessina

MELANZANE ALLA PRINCIPESSINA

Tempo di melanzane e quindi obbligo a preparare questo piatto: le Melanzane alla Principessina. Ricetta tramandata da mamma in figlia per non perdere le…

MELANZANE SOTT’OLIO

Le conserve di  melanzane sott'olio sono le mie preferite, indubbiamente hanno un procedimento lungo ma vengono buonissime!!! E' la prima volta che preparo  le…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano